Il tweet di Greta Thunberg: “Who is Rita Pavone?”

di Luca Mastinu |

Il tweet di Greta Thunberg: “Who is Rita Pavone?” Bufale.net

È nato per scherzo, ma su alcuni profili Facebook è stato preso seriamente. Stiamo parlando dello screenshot che vede l’attivista Greta Thunberg twittare “Who is Rita Pavone?” alle 6:53 del 14 marzo 2019.

L'immagine può contenere: una o più persone

Greta Thunberg come i Pearl Jam

Nel mirino della cantante di Cuore, ultimamente, finiscono i personaggi che più si espongono per le questioni delicate del pianeta e della società. Era già accaduto con i Pearl Jam di Eddie Vedder, quando durante il concerto del 26 giugno 2018 allo Stadio Olimpico di Roma avevano esposto il messaggio “Aprite i porti / Save is not a crime”, facendo stizzire la voce di Datemi un martello che in un tweet aveva invitato una delle band più rappresentative del grunge a farsi gli affari propri.

Pochi giorni dopo l’invettiva della Pavone contro la band di Jeremy, cominciò a circolare uno screenshot attribuito a Eddie Vedder e soci, ma era un fake oltremodo divertente. Un fact-checking di NeXt Quotidiano, infatti, dimostrava che quel contenuto non esisteva. Lo screenshot imitava la grafica della pagina Facebook dei Pearl Jam e simulava un post con il testo: «Who the fu*k is Rita Pavone?»:

rita pavone pearl jam 1

Nelle ultime settimane Rita Pavone è tornata all’attacco e si è scagliata contro l’attivista Greta Thunberg, sempre su Twitter, con queste parole: «Quella ‘bimba’ con le treccine che lotta per il cambio climatico, non so perché ma mi mette a disagio. Sembra un personaggio da film horror… », per poi scusarsi ai microfono dell’Ansa:

Ho fatto una gaffe enorme perché non sapevo che avesse la sindrome di Asperger, nessuno l’ha detto mai in televisione. Io mi ricordavo la ragazzina con le treccine di un film e ho detto che mi metteva a disagio. Non direi mai una cosa così e trovo cattivo e orrendo che la gente aspetti un qualsiasi errore che tu fai nella vita per azzannarti come se fossero lupi. Diceva Dio che colui che non ha mai sbagliato scagli la prima pietra. Sono una persona perbene, non sono una carogna.

Pochi giorni dopo la rete ha offerto una presunta replica di Greta Thunberg, che in un tweet delle 6:53 del 14 marzo 2019 avrebbe scritto: «Who is Rita Pavone?». Il tweet, in realtà, non è mai esistito. Alla stessa ora dello stesso giorno, piuttosto, troviamo un altro tweet nel quale l’attivista si dice entusiasta per la candidatura al Premio Nobel:

Parliamo di bufala, dunque, perché lo screenshot è nato come uno scherzo ma, come spesso accade, è sfuggito di mano presso alcuni profili che lo hanno considerato autentico. Greta Thunberg non ha mai dedicato un tweet a Rita Pavone.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News