Il titolo di Padova Oggi: “Banditi in azione con un piede dio p***o”

di Luca Mastinu |

Abbiamo riso tutti, ma la memoria del web ci dice il contrario. Nelle ultime ore è circolato con una certa velocità uno screenshot di una pagina internet della testata Padova Oggi che, nel titolo, riportava una bestemmia probabilmente dovuta a un refuso.

L’immagine è stata ripresa da alcune pagine satiriche e non, e la condivisione continua ha richiesto l’intervento dei diretti interessati. La redazione di Padova Oggi, infatti, ha pubblicato un post alle 14:35 di ieri, 2 ottobre, per smentire l’esistenza di un tale titolo negli archivi:

Da qualche giorno, tanto da diventare virale, sta girando un’immagine fake che mostra un nostro titolo palesemente manipolato. La redazione di PadovaOggi non ha mai pubblicato e messo online un titolo blasfemo. Mai. L’ufficio legale di CityNews, il gruppo di cui PadovaOggi fa parte, si è già messo al lavoro per tutelare non solo l’onore della testata, ma anche quella dei suoi lavoratori e dei suoi, voi, tantissimi affezionati lettori.
Diffidiamo tutti dal diffondere quella immagine, quel fake.

La conferma del fake con gli strumenti web

La cache di Google

Con lo strumento Cached Pages scegliamo di visionare la versione cache registrata all’1 ottobre a questo indirizzo e troviamo quanto segue.

Le vecchie versioni dell’articolo

Facciamo notare che l’articolo di Padova Oggi è stato pubblicato l’8 agosto 2019 e con gli stessi strumenti web, dunque, possiamo risalire alle versioni precedenti. Web Archive offre un vero e proprio calendario delle modifiche apportate all’articolo, e scopriamo che la notizia è stata aggiornata 4 volte tra l’8 agosto e il giorno successivo.

8 agosto, 20:02:39 / 21:40:57

Andando per ordine, l’8 agosto troviamo due versioni pubblicate in due orari differenti.

Gli orari sono link visitabili, dunque possiamo risalire alla prima versione dell’articolo a questo indirizzo. Alle 20:02:39 la pagina si presenta così:

Già dalla prima versione era presente solamente la forma corretta. La seconda versione è visitabile a questo indirizzo. Alle 21:40:57 la pagina si presenta così:

Anche in questo caso non è presente il refuso blasfemo.

Passiamo, ora, a visitare le modifiche della giornata successiva.

9 agosto, 13:40:15 / 20:04:17

Il 9 agosto troviamo due versioni: la prima pubblicata alle 13:40:15 e la seconda alle 20:04:17.

L’articolo delle 13:40:15 è visitabile a questo indirizzo e si presenta così:

Il refuso non è presente.

L’articolo delle 20:04:17 è visitabile a questo indirizzo e si presenta così:

Anche in quest’ultimo caso manca il refuso. I lettori fanno notare che, al di là del titolo, l’accento sulla “e” dell’occhiello sia sbagliato, e in effetti possiamo dire che si tratta dell’unico refuso presente in tutte e 4 le versioni da noi riportate e immortalate dalla memoria del web.

Il titolo blasfemo, con le parole “di porco” distorte nella preposizione semplice, è dunque opera di un fotoritocco. Parliamo di bufala, quindi, perché dopo tutte le verifiche rese possibili dagli strumenti web non è stata riscontrata alcuna versione con il titolo blasfemo. Per quanto divertente sia per tutti, vi sconsigliamo di continuare nella condivisione dal momento che la redazione di Padova Oggi si sta muovendo per vie legali.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News