Il parroco Tarcisio Colombo prepara omelia NoVax: i fedeli si alzano e se ne vanno

di Redazione Bufale |

Tarcisio Colombo
Il parroco Tarcisio Colombo prepara omelia NoVax: i fedeli si alzano e se ne vanno Bufale.net

Arrivano novità singolari da Casorate Primo, comune del pavese in cui è nota la figura del parroco Tarcisio Colombo. Quest’ultimo, a fine anno, avrebbe preparato un’omelia caratterizzata da concetti “NoVax”, che avrebbe suscitato reazioni non proprio favorevoli tra i fedeli che erano giunti in chiesa per ascoltarlo. Certo, non siamo ai livelli dell’uomo che ha utilizzato un laccio emostatico dopo la vaccinazione, per evitare che il farmaco potesse propagarsi (ne abbiamo parlato ieri con un altro articolo), ma in tanti si pongono ugualmente tante domande oggi.

Come è andata con il parroco Tarcisio Colombo che ha preparato omelia NoVax

Provando a scendere maggiormente in dettagli, effettivamente ci sono conferme significative sulla vicenda del parroco Tarcisio Colombo. La notizia è stata riportata dall’ANSA, che a sua volta ha citato l’intervista rilasciata proprio dal diretto interessato, al netto del fatto che non ha voluto rispondere ad una chiara domanda se fosse vaccinato o meno. Questo quanto trascritto anche da “La Provincia Pavese”:

“Nella vita bisogna sapere ascoltare anche chi ha un’opinione diversa dalla propria. Se in questa fase storica si dice qualcosa di diverso sulla pandemia rispetto al sentire comune si viene additati come ‘no vax'”.

Etichette a parte, appare evidente che dalle sue parole giunga una naturale predisposizione ad essere contrario al vaccino. Così come il parroco Tarcisio Colombo non ha smentito in alcun modo la voce secondo cui la sua omelia “NoVax” avrebbe indotto buona parte dei fedeli ad abbandonare la chiesa. Nonostante lui rifiuti l’etichetta “NoVax”, le polemiche sono dietro l’angolo, visto che in tanti si chiedono per quale motivo argomenti simili debbano essere trattati attraverso un’omelia.

A maggior ragione, in un momento delicato come questo, con un’ondata di contagi senza precedenti. Al momento, comunque, non è chiaro se verranno presi provvedimenti o meno nei confronti del parroco Tarcisio Colombo, il quale in queste ore continua a rivendicare il diritto di poter valutare in modo libero la questione vaccini.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News