Il Papa non riceve Salvini, ma accoglie la Bonino che sostiene l’aborto: 3 punti da chiarire

di Redazione |

il Papa non riceve Salvini

Ha fatto scalpore il retroscena reso pubblico in queste ore da Dagospia, visto che il Papa non riceve Salvini nonostante i presunti tentativi da parte della Lega affinché l’incontro si possa concretizzare. Ne è scaturita una campagna social contro il Pontefice, al quale vengono associate delle dichiarazioni incentrate sulla volontà di far cambiare idea al Ministro degli Interni sul tema dell’accoglienza degli immigrati. Solo in questo modo, infatti, sarà fissato un appuntamento tra le parti, mentre in passato ci sono stati già due incontro con Emma Bonino, nonostante da sempre sostenga gli aborti. A nostro avviso ci sono tre punti fondamentali da chiarire.

Il Papa non riceve Salvini: nessuna fonte

Da ieri si susseguono titoli tipo “il Papa non riceve Salvini”. Bene, abbiamo letto ogni singolo articolo, ma nella sostanza non c’è mai stata una dichiarazione ufficiale dal Vaticano in grado di confermare questa tesi. Nessun virgolettato inconfutabile, nessuna uscita pubblica in cui sia emersa una presa di posizione così netta da giustificare il forte risentimento che traspare oggi 29 marzo dai commenti su Facebook di chi sostiene in modo incondizionato il leader della Lega

Il Papa non incontra i ministri

Chi si scandalizza leggendo “il Papa non riceve Salvini”, indipendentemente dalla mancanza o meno di fonti autorevoli, dovrebbe tener presente un altro punto fondamentale. Una questione centrale messa in evidenza solo da Giornalettismo, secondo cui il Pontefice “in qualità di Capo di Stato” non riceve Ministri. Carica ricoperta dallo stesso Salvini e che “a prescindere” rende più complicato il discorso.

Le differenze tra Salvini e Bonino

Per quanto riguarda la contrapposizione “Il Papa non riceve Salvini” e la decisione di vedere più volte Emma Bonino, va sottolineato che quest’ultima non sia un ministro in carica. Oltre al fatto che il Pontefice non ha mai negato le vedute differenti tra loro due su determinati argomenti. In primis l’aborto. L’occasione, per parte dell’utenza social, è stata utile per sfoderare anche una vecchia bufala sulla stessa Bonino che abbiamo trattato in passato sulle nostre pagine. Insomma, la questione non è così semplice come viene dipinta in queste ore.

Latest News