Il North Carolina bandisce la legge della Sharia: è un reato

di Bufale.net Team |

Il North Carolina bandisce la legge della Sharia: è un reato Bufale.net

Sui social media stanno girando molti meme che esagerano le implicazioni di una legge approvata dalla legislatura della Carolina del Nord quasi sei anni prima.

Nel 2013, lo Stato della Carolina del Nord ha approvato una legge che proibiva ai tribunali e alle agenzie statali di applicare le “leggi straniere”, inclusa la sharia, nelle controversie di diritto di famiglia.

Ma la Carolina del Nord non ha vietato o criminalizzato la Sharia.

Origine

Ora gli utenti dei social media hanno iniziato a condividere meme e messaggi per festeggiare la presunta decisione dello stato della Carolina del Nord di “vietare la legge della Sharia” e renderla un “reato penale”.

I testi dei meme erano di questo genere:

“La North Carolina ha bandito la legge islamica della sharia e la considera [sic] criminale, come dovrebbe essere … facciamolo [il divieto] a livello nazionale!”

 

“La Carolina del Nord ha bandito la legge islamica della Sharia nello stato, considerandola come un reato penale”.

;

I critici della legge la ritennero non necessaria, poiché i tribunali della Carolina del Nord non erano mai stati costretti o chiamati ad applicare i principi della Sharia, e perché la nuova regolamentazione poteva generare un sentimento anti-musulmano.

Il governatore repubblicano della North Carolina, Pat McCrory, si oppose alla legge ma non mise il veto, facendola così approvare.

Non è chiaro perché i meme su questa legge abbiano iniziato a diffondersi solo ora, anche perché sono totalmente fuori dal contesto. Insomma, sembra di trovarsi forse di fronte al solito caso di acchiappaclick?

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News