Home / Notizia Vera / Insidiosa la truffa sulle rimodulazioni Iliad, Vodafone e TIM da falsi operatori: parla UNC
Rimodulazioni Iliad
Rimodulazioni Iliad

Insidiosa la truffa sulle rimodulazioni Iliad, Vodafone e TIM da falsi operatori: parla UNC

E’ in atto una truffa vera e propria ai danni degli italiani e che riguarda le rimodulazioni Iliad, Vodafone, Tre, Wind, Tim e così via pari a 3 euro per ogni piano. Bisogna come sempre avere gli occhi aperti e soprattutto ascoltare bene quando si ricevono determinate telefonate da call center che, in questo caso, propongono un cambio di operatore in quanto sarebbero in atto degli aumenti in bolletta, come accennato ieri. Ci sono infatti dei veri e propri truffatori che stanno creando scompiglio nel mondo degli operatori, che parlano di rimodulazioni Iliad, Vodafone, Tre, Wind, Tim ed altri per abbindolare il malcapitato oggi 17 dicembre.

Fanno leva sul movimento di protesta dell’utente che non ha assolutamente intenzione di dover sborsare qualche euro in più sulla propria bolletta telefonica, spacciandosi per l’Unione Consumatori e facendo di tutto per riuscire a far cambiare idea al malcapitato. Ciò che serve a questi truffatori per riuscire a spennare il malcapitato è fargli pronunciare la semplice parolina “Si” che poi loro raggireranno a proprio piacimento durante la registrazione telefonica come consenso al nuovo contratto fasullo.

Rimodulazioni Iliad
Rimodulazioni Iliad

Basta quindi davvero poco per ritrovarsi a fare i conti con una truffa a tutti gli effetti che riguarda in questo caso le rimodulazioni Iliad, Vodafone, Tre, Wind, Tim e così via. E’ bene precisare quindi che nessun operatore telefonico ha in atto questo tipo di rimodulazione con conseguente aumento di prezzo delle bollette, ma è solo una truffa ideata da qualcuno per trovare nuovi polli da spennare secondo Upgo News. Attenzione quindi se ricevete telefonate da qualcuno che si spaccia per l’Unione Consumatori, perché basta anche un semplice Sì per rischiare di ritrovarsi con una truffa telefonica che ha solo l’obiettivo di prelevarvi denaro in maniera illegale.

Tra le altre cose, è arrivata anche la conferma anche da parte della vera Unione Consumatori che ha spiegato come assolutamente non stia telefonando agli italiani parlando di questo tipo di rimodulazioni Iliad, Vodafone, Tre, Wind, Tim e così via.

Ti è piaciuto l'articolo?
Puoi sostenerci su Patreon o su PayPal, va bene anche una donazione minima come il costo di una grappa!

About Redazione

Redazione
Bufale.net è il primo servizio fact checking per i liberi cittadini creato dai denbuker Claudio Michelizza e Fabio Milella. Opera su segnalazione e dopo un'opera di debunking comunica i propri esiti tramite articoli mirati con TAG specifici: BUFALA - DISINFORMAZIONE - NOTIZIA VERA - PRECISAZIONI - ANALISI IN CORSO. Il team è composto da debunker professionisti e neutrali. In ogni articolo non vengono usate opinioni personali o credi religiosi - politici - calcistici. Siamo attivi dal 2014 e speriamo che la rete un giorno non abbia bisogno di noi.