BUFALA E ACCHIAPPALIKE Marco De Benedetti amministratore dell’ONG “Save the children”

La disinformazione può maturare come la fermentazione di un cibo mal digerito. Accade quando i mendicanti del web riprendono un vecchio meme su Marco De Benedetti che il nostro staff aveva posto in analisi il 15 maggio 2017. Si diceva, infatti, che il figlio di Carlo De Benedetti fosse amministratore delegato della ONG Save the children, ma nella scheda Chi siamo del portale ufficiale, il suo nome compariva tra i membri del consiglio direttivo che prestavano il loro operato a titolo gratuito, e per questo avevamo parlato di disinformazione e acchiappalike. Vero che Marco De Benedetti è figlio di Carlo De Benedetti, vero che fa(ceva) parte di Save the children.

Non ricopriva, però, il ruolo di Amministratore Delegato, carica che nel consiglio direttivo tuttora non esiste.

Oggi, la pagina di Danilo Calvani del Movimento Forconi ripropone la stessa cosa, con una grafica e un’impostazione diverse:

Toh, il figlio di De Benedetti è l’amministratore dell’ONG Save the children, che ha 2 navi attive su coste Libia.

Ora, dalla disinformazione si passa alla bufala, perché nel nuovo consiglio direttivo di Save the children il nome di Marco De Benedetti non compare in alcuna voce:

Inutile, dunque, seguitare a condividere e diffondere una notizia falsa, se già in tempi più credibili aveva scarse fondamenta. Abbiamo dunque provveduto a segnalare questa bufala al diretto interessato, sperando in una sua smentita ufficiale.

LEGGI ANCHE   BUFALA Il popolo longevo degli Hunza - Bufale.net