Home / Notizia Vera / Ancora aumenti Vodafone e pesante spallata di Iliad a TIM e Wind Tre: mercato sottosopra
Aumenti Vodafone
Aumenti Vodafone

Ancora aumenti Vodafone e pesante spallata di Iliad a TIM e Wind Tre: mercato sottosopra

Entrano in gioco oggi 6 dicembre ulteriori rimodulazioni e aumenti Vodafone, anche se in questo caso non siamo al cospetto di una vera e propria variazione delle tariffe da parte dell’operatore rosso, senza dimenticare la pubblicazione di nuovi dati su TIM, Wind Tre e la stessa Vodafone che non possono non far sorridere Iliad. Insomma, una giornata importante nel mondo della telefonia mobile, con alcune informazioni che riguardano l’andamento generale del mercato, mentre altre coinvolgono direttamente gli utenti con alcuni costi che sono appena variati.

Aumenti Vodafone per alcuni costi di attivazione

Se siete già clienti Vodafone ed intendete cambiare piano, sappiate che da oggi 6 dicembre sono ufficialmente entrati in vigore degli aumenti. Ad esempio, nel caso in cui vogliate attivare le offerte Unlimited x2, Unlimited x3, Unlimited x4 Pro, Unlimited Red, Unlimited Red+, C’All Global, senza dimenticare Vodafone International, Vodafone One New, Vodafone One Pro, Vodafone One Pro TV, Shake Remix Unlimited, Vodafone Shake Remix Unlimited Junior, si passerà da 19 euro a ben 22,50 euro secondo Mondomobileweb.

Aumenti Vodafone
Aumenti Vodafone

Crollo Wind Tre, TIM e Vodafone sotto i colpi di Iliad

Per quanto riguarda invece l’andazzo del mercato mobile, invece, Universo Free oggi ha condiviso uno studio reso pubblico da Il Sole 24 ore, secondo cui TIM, Vodafone e Wind Tre avrebbero addirittura perso più di 300 milioni di fatturato durante il terzo trimestre del 2018 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. E la “colpa” sarebbe appunto di Iliad con le sue tariffe percepite molto convenienti dal pubblico.

Un trend positivo per Iliad, dunque, in riferimento sia alle nuove rimodulazioni con relativi aumenti Vodafone, sia ad un netto calo delle entrate per TIM, Wind Tre e la stessa Vodafone che è stato ufficializzato proprio in queste ore dopo il ritorno alla fatturazione mensile. Notizie che in qualche modo bilanciano i segnali preoccupanti emersi ieri per la compagnia telefonica francese, in riferimento alla copertura e alle difficoltà incontrate nell’ottenere i permessi per l’installazione di nuove antenne. Staremo a vedere come evolveranno le varie offerte durante il periodo natalizio.

Ti è piaciuto l'articolo?
Puoi sostenerci su Patreon o su PayPal, va bene anche una donazione minima come il costo di una grappa!

About Redazione

Redazione
Bufale.net è il primo servizio fact checking per i liberi cittadini creato dai denbuker Claudio Michelizza e Fabio Milella. Opera su segnalazione e dopo un'opera di debunking comunica i propri esiti tramite articoli mirati con TAG specifici: BUFALA - DISINFORMAZIONE - NOTIZIA VERA - PRECISAZIONI - ANALISI IN CORSO. Il team è composto da debunker professionisti e neutrali. In ogni articolo non vengono usate opinioni personali o credi religiosi - politici - calcistici. Siamo attivi dal 2014 e speriamo che la rete un giorno non abbia bisogno di noi.