Grosso supporto da WhatsApp per gli utenti iPhone, Huawei, Samsung e Xiaomi: stop bufale Covid-19

di Redazione Bufale |

Huawei
Grosso supporto da WhatsApp per gli utenti iPhone, Huawei, Samsung e Xiaomi: stop bufale Covid-19 Bufale.net

WhatsApp si sta attivando ormai da mesi per evitare che notizie false possano tranquillamente circolare su questa piattaforma di messaggistica, ora la novità maggiore riguarda le bufale sul Covid-19.Un bel contributo per utenti iPhone, Huawei, Samsung e Xiaomi. Da quando è emersa la prima notizia di Coronavirus proveniente dalla Cina, immediatamente sono iniziate a circolare varie fake news sull’argomento, diffondendosi in maniera rapida grazie anche alla condivisione tramite WhatsApp. D’ora in poi però sarà possibile smascherare immediatamente le bufale sul Covid-19 grazie all’integrazione di un nuovo bot. Senza dimenticare altre dritte sulla sicurezza che abbiamo condiviso di recente.

Si parla più nel dettaglio di un chatbot, lanciato lunedì dall’International Fact-Checking Network (IFCN) del Poynter Institute for Media Studies , che dice agli utenti WhatsApp se una notizia riguardante il Coronavirus sia vera o falsa. Il tutto sarà possibile tramite una semplice richiesta da parte dell’utente interessato e per poter garantire la trasparenza assoluta, WhatsApp ha collaborato con oltre 80 organizzazioni di fact-checking in tutto il mondo. Un lavoro importante che già da gennaio, con la collaborazione di agenti fact-checking in diversi Paesi, ha avuto modo di scovare oltre 4000 bufale su WhatsApp riguardanti proprio il Coronavirus. Lo conferma Lega Nerd.

Questo database di Poynter viene aggiornato costantemente e si ritrovano numerose notizie false riguardanti ad esempio il collegamento tra Coronavirus e 5G, oppure che tale virus sia stato realizzato in laboratorio e così via. Chi è poi interessato a diventare parte attiva in questo lavoro di grande interesse, può farlo sempre grazie a WhatsApp, con il chatbot che consente di inviare nuove informazioni ai fact-checkers locali.

Come funziona a questo punto il bot presente su WhatsApp?

Ciò che bisogna fare è salvare il numero +1 (727) 2912606 come contatto all’interno della propria rubrica telefonica ed inviare poi il messaggio “Hi“. Da questo momento in poi si potrà interagire con il chatbot, ma bisogna precisare come per ora sia disponibile solo in lingua inglese. A breve però dovrebbe arrivare un nuovo aggiornamento per integrare lo spagnolo e l’hindi come altre lingue disponibili. Indipendentemente dal fatto che abbiate scelto un iPhone, Huawei, Samsung o uno Xiaomi.

Una volta inviato il messaggio, arriverà in automatico il messaggio dal bot e da qui in poi sarà necessario rispondere con la scritta “1” per ricevere indicazioni su come impostare le varie richieste. Il tutto funziona tramite le parole chiavi, quindi basterà inserire l’argomento che si ha intenzione di smascherare per avere una risposta concreta da parte del bot per i vostri iPhone, Huawei e Samsung Galaxy.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News