Gravi offese di un sostenitore CasaPound verso Paola De Micheli: “Appena staccato dal turno sulla Salaria”

di Redazione |

Paola De Micheli

Un caso da condannare senza sé e senza ma, quello che oggi 7 settembre investe Paola De Micheli. Il nuovo Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, infatti, pare essere il nuovo bersaglio social di coloro che non hanno accolto con favore la nascita del nuovo governo composto da esponenti del Movimento 5 Stelle e del Partito Democratico. Dopo la bufala riportata nei giorni scorsi in merito ad alcune dichiarazioni che in passato avrebbe rilasciato la diretta interessata, infatti, questo sabato tocca affrontare un’altra vicenda.

Tutto nasce da un post pubblicato nella tarda serata di ieri da un esponente di CasaPound Italia. Il profilo del soggetto in questione appare chiaro dando uno sguardo alla bacheca Facebook che ha “seminato” in questi mesi. Non vi forniremo il suo nome per evitare la gogna social e mediatica, ma abbiamo già informato lo staff di Odiare ti Costa affinché si possano intraprendere le giuste contromisure nei confronti di contenuti di questo genere. Indipendentemente dal fatto che post come quelli che trovate nella foto ad inizio articolo si riferiscano a Paola De Micheli o a qualsiasi personaggio politico. Di qualsiasi schieramento.

Come avrete percepito, in questo frangente ci viene mostrata una foto di Paola De Micheli, associandola testualmente al messaggio che segue: “Il ministro delle infrastrutture e dei trasporti…appena staccato dal turno sulla Salaria“. Un commento offensivo, sessista, che si spera possa essere rimosso nel più breve tempo possibile da Facebook. Insieme al post in questione. Grave anche che tra i commenti ci siano quelli di diverse donne che approvino tutto ciò.

Staremo a vedere quale sarà l’evoluzione naturale della vicenda riguardante Paola De Micheli oggi 7 settembre, al netto di eventuali cancellazioni del post preso in esame questo sabato da parte del sostenitore di CasaPound Italia. Da quello che ci risulta, molti utenti hanno già segnalato a chi di dovere il contenuto riportato alla vostra attenzione.

Aggiornamento: come avevamo previsto, il post su Paola De Micheli è appena stato rimosso dal soggetto di CasaPound. Probabile che per lui sia troppo tardi e che il contenuto gravemente lesivo della reputazione del Ministro abbia delle conseguenze. Vi terremo aggiornati.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News