Libero sbeffeggia “La Boschi” per gli insulti sessisti sotto al post di Salvini: “Solita solfa femminista”

di Redazione Bufale |

Boschi
Libero sbeffeggia “La Boschi” per gli insulti sessisti sotto al post di Salvini: “Solita solfa femminista” Bufale.net

Arriva la presa di posizione da parte di Libero in merito alla storia di Maria Elena Boschi, dopo gli insulti sessisti molto gravi ricevuti da quest’ultima nei commenti di alcuni post pubblicati da Salvini. Nell’edizione cartacea di oggi 21 luglio, più in particolare, la si accusa di non tollerare critiche e di etichettare come sessisti tutti coloro che non la pensino come lei. Fino ad arrivare a parlare di “solita solfa femminista” nell’archiviare le lamentele dell’ex braccio destro di Renzi.

Articolo originale del 20 luglio

Sta creando una vera e propria bufera il post di Matteo Salvini contro Maria Elena Boschi, in riferimento alla mozione di sfiducia portata avanti dall’esponente PD contro il Ministro dell’Interno, prima della replica via social di quest’ultimo. Tutto ruota attorno al caso dei presunti finanziamenti della Russia nei confronti della Lega. Con la sua solita ironia, infatti, Salvini ha in qualche modo denigrato l’iniziativa, riportando dapprima la copertina di Libero Quotidiano contro Maria Elena Boschi, quindi la foto con alcuni commenti di utenti evidentemente inferociti con lei.

Come riporta Next Quotidiano, entrambe le pubblicazioni di Salvini contro Maria Elena Boschi hanno scatenato i peggiori commenti possibili contro questo personaggio politico da sempre legato al PD e alla figura di Matteo Renzi. Non si tratta di semplice sfottò, ma di veri e propri insulti sessisti. Molti dei quali ancora online. E così, se da un lato tali commenti sono certo stati scritti dal Ministro, allo stesso tempo alla sua figura e al team che gestisce tali canali social si rimprovera la mancata cancellazione di determinati “pensieri”.

Già, perché spesso a Salvini viene rinfacciato proprio il fatto che commenti anti-Lega siano costantemente censurati, mentre in casi come quello descritto oggi 20 luglio si tenderebbe a non intervenire. E non è certo il primo caso del genere, come avrete già percepito nei nostri articoli del recente passato. Anche Laura Boldrini in giornata ha voluto dire la sua in merito ai commenti sotto al post di Salvini contro Maria Elena Boschi: “Un abbraccio a Maria Elena Boschi e una promessa a Salvini: non riuscirai a silenziare il dissenso, mettitelo bene in testa“.

Salvini contro Maria Elena Boschi
Salvini contro Maria Elena Boschi

Insomma, polemiche senza fine in merito al post di Salvini contro Maria Elena Boschi, sperando ovviamente che determinati commenti siano rimossi nel più breve tempo possibile da parte dello staff del Ministro dell’Intero. Qui troverete l’ultimo caso del giorno.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News