Gravi accuse di Salvini alla Cina sul Coronavirus: “Contagiato il resto del mondo per colonizzarlo”

di Redazione Bufale |

Salvini
Gravi accuse di Salvini alla Cina sul Coronavirus: “Contagiato il resto del mondo per colonizzarlo” Bufale.net

Arrivano accuse estremamente gravi da parte di Salvini alla Cina, a proposito della Cina e della diffusione del Coronavirus. A distanza di poche ore dalle polemiche a distanza con Selvaggia Lucarelli e di riflesso con il figlio Leon Pappalardo, con gli ultimi aggiornamenti che abbiamo esaminato nella giornata di lunedì, bisogna analizzare con attenzione quanto affermato dal Segretario della Lega sul Covid-19. Posizione mai tenera quella del leader del Carroccio nei confronti della Cina, ma a detta di molti oggi sarebbe andato oltre.

Cosa ha detto Salvini sulla Cina e la diffusione del Coronavirus

Una testimonianza sulle dichiarazioni di Salvini a proposito della diffusione del Covid-19, avviata strategicamente dalla Cina, arriva attraverso un contributo di Money. Qui di seguito trovate il virgolettato preciso da parte del leghista, nonostante le evidenze scientifiche ad oggi non siano mai andate nella medesima direzione:

“Mi sembra chiaro, non so se volontariamente o involontariamente, che la Cina abbia contagiato il resto del mondo per poi magari colonizzare economicamente e fare shopping di aziende, alberghi, proprietà. Spero che il governo dica qualcosa”.

Ricordiamo che nei mesi scorsi alcune tesi portate avanti dalla Lega sull’argomento, in merito alla conoscenza del Covid-19 già diversi anni fa nei laboratori cinesi, avevano già affrontato significative smentite. Argomento delicato, che rischia di peggiorare i rapporti diplomatici tra Italia e Cina dopo mesi caratterizzati da una vera e propria emergenza sanitaria.

A seguire, comunque, troverete il video che ci mostra l’intervento dello stesso Salvini su TGCom, analizzando più da vicino una presa di posizione oggetto di diversi meme. Al punto che in tanti ci hanno chiesto se determinate dichiarazioni fossero autentiche o meno.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News