Grave tweet razzista di Carlo Gallarati, professore della Maturità: “Negro contromano, spero sia travolto”

di Redazione |

Carlo Gallarati

Fa molto rumore quanto pubblicato su Twitter da Carlo Gallarati, professore atteso come presidente di commissione alla Maturità, considerando il fatto che il diretto interessato si è reso protagonista di alcuni post razzisti. Episodio in teoria molto più grave rispetto a quanto emerso poche settimane fa a Palermo, quando una docente è stata ingiustamente accusata di aver “favorito” accostamenti tra Salvini e dittatori del passato. La questione di allora può essere approfondita tramite un articolo specifico, mentre quella di oggi 12 giugno richiede necessariamente un contributo a parte.

Secondo quanto riportato da Next Quotidiano, Carlo Gallarati ha partecipato ad una discussione su Twitter, raccontando un’esperienza di vita che gli era capitata di recente. Il professore, infatti, ha pubblicato un tweet in cui ha fatto sapere di aver incontrato quella che viene definita senza mezzi termini “una risorsa negro” sulla tangenziale ovest di Milano. La persona in questione, a suo dire, andava in bicicletta sulla corsia di emergenza contromano.

Sicuramente una condotta da condannare, ma il docente, forse sentendosi forte del mondo virtuale in cui si trovava, evidentemente si è lasciato prendere un po’ la mano nel dire la sua su quanto accaduto. Fatto sta che Carlo Gallarati ha dichiarato testualmente “spero che l’abbiano travolto“. Approccio estremista su un tema già di suo molto delicato per il contesto sociale e politico che si è venuto a creare qui da noi. Evidentemente eccessivo anche per chi dall’alto sposa teoria tutt’altro che favorevoli all’immigrazione.

Fatto sta che il sito La Provincia Pavese ha fatto sapere che Carlo Gallarati, alla luce di questo tweet, è stato sostituito e non sarà più il presidente della commissione in occasione della Maturità 2019 al Liceo Scientifico Copernico di Pavia. Prova inconfutabile del fatto che siamo al cospetto di una notizia vera, senza contare la chiusura del suo account Twitter (tardiva) ed altri episodi del passato raccontati da Repubblica.

Latest News