Giorgia Meloni parla di promessa mantenuta in Umbria, ma viene presa in giro: “Non hai mai governato”

di Redazione Bufale |

Giorgia Meloni oggi 28 ottobre ha pubblicato sulla sua pagina ufficiale un post di scherno nei confronti di Luigi Di Maio per la vittoria ottenuta in Umbria insieme alla coalizione di centrodestra. Un successo storico contro l’alleanza tra Partito Democratico e Movimento 5 Stelle, al punto che la leader di Fratelli d’Italia ha voluto deridere proprio il massimo esponente M5S in questi minuti. Come? Parlando di una forza politica che ha mantenuto la promessa in questa terra coi propri elettori, rispetto agli avversari che invece li hanno traditi.

Gli effetti del post di Giorgia Meloni contro Luigi Di Maio

Come avvenuto un po’ di tempo fa, quando Giorgia Meloni provò a prendere in giro il PD e Zingaretti, come avrete notato a suo tempo, l’iniziativa ha avuto l’effetto opposto rispetto a quello desiderato a proposito della reazione dei social. Andiamo con ordine, perché come descritto poco fa il post della numero uno di Fratelli d’Italia ha rappresentato un raffronto esplicito con Di Maio, in merito alle aspettative attese o disattese con il rispettivo elettorato.

Sostanzialmente, Giorgia Meloni afferma un concetto dal suo punto di vista molto semplice: “Gli elettori ripagano la nostra coerenza e danno il benservito a chi li ha traditi. Fratelli d’Italia sempre più in alto“. Immancabile la reazione di alcuni frequentatori della pagina: “Senza aver mai governato, che parola avresti mantenuto? Chiedo per un amico“. C’è stato poi chi ha provato a ridimensionare la vittoria: “Qualcuno dica alla pulzella de Roma che ha vinto elezioni regionali…non è diventata premier…Rinnovo le mie condoglianze all’Umbria”.

Sostanzialmente, diversi commenti hanno fatto presente a Giorgia Meloni che il paragona con Di Maio ed il concetto di promessa mantenuta non possa sussistere, per il semplice motivo che con Fratelli d’Italia non si sia mai trovata nelle condizioni di governare il Paese o più nello specifico l’Umbria.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News