Gesù e Satana si baciano per la campagna UnHate di Benetton

di Luca Mastinu |

Era già stata smentita, ma con la complicità della pagina Facebook Il grande ritorno a destra si ritorna a parlare di una vecchia bufala che interessa la campagna UnHate promossa nel 2011 da Benetton. In un post pubblicato nelle ultime ore viene riproposto il manifesto che mostra il bacio tra Gesù Cristo e Satana.

La pubblicità di BENETTON!
Di cattivo gusto! Offensiva!
Moralmente oltraggiosa!
Il mondo è in mano a nauseabondi !
Dove sono i cristiani, dov’è il Papà e dov’è la CEI?
V E R G O G N A !!!!!!!

Come ci ricorda Giornalettismo in un articolo pubblicato questa mattina, un allarmante numero di tweet ha inondato le bacheche con questa immagine spacciata per autentica. La bufala trova foraggio dalla campagna UnHate partita nel 2011 con la direzione del grafico Erik Ravelo, che realizzò 5 manifesti (consultabili e scaricabili a questo indirizzo) tra i quali non compariva l’immagine del bacio tra il Signore del Bene e il Principe degli Omicidi.

La campagna UnHate aveva incluso anche un bacio tra Papa Ratzinger e l’Imam del Cairo Mohamed Ahmed el-Tayeb, fortemente contestata dalla Chiesa al punto di essere rimossa, seppur ai contestatori non fosse chiaro il messaggio che l’iniziativa intendeva trasmettere.

L’immagine del bacio tra le due potenze dell’iconografia cristiana è una bufala, in quanto non esiste negli archivi del marchio Benetton e tanto meno dell’ideatore Erik Ravelo.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News