Gaffe giornalistica sul coccodrillo a Brindisi: ci cascano decine di testate

di Redazione Bufale |

coccodrillo a Brindisi
Gaffe giornalistica sul coccodrillo a Brindisi: ci cascano decine di testate Bufale.net

Ha davvero dell’incredibile quanto avvenuto nel corso delle ultime ore, per quanto concerne il presunto avvisamento di un coccodrillo a Brindisi. Come sono andate le cose? Bisogna ricostruire tutta la vicenda, perché da alcune ore a questa parte siamo sommersi di richieste e segnalazioni sul tema da parte di utenti increduli. Senza troppi giri di parole, ad esempio, vi diciamo subito che se vi trovate da quelle parti, potete fare il bagno senza particolari timori, in quanto tutto ruota attorno ad una presa in giro.

Enorme malinteso sull’avvistamento del coccodrillo a Brindisi

Non è la prima volta che ci imbattiamo in fake news riguardanti l’animale, se pensiamo alla foto bufala diventata virale ad inizio pandemia, precisamente a marzo 2020, quando qualcuno ha pensato che un coccodrillo avesse fatto la sua apparizione nelle acque di Venezia. La scarsa propensione di alcuni giornali, anche importanti, nel non approfondire determinate notizie inizia ad essere un problema. Al netto del fatto che storie simili strappino sorrisi, infatti, non bisogna dimenticare che qualcuno tenda a preoccuparsi quando si imbatte in titoli che annunciano un coccodrillo a Brindisi.

Nella fattispecie, la notizia dell’avvistamento è stata diffusa da un sito palesemente satirico. Anche se il concetto di “palesemente” è qui relativo. Basti pensare, come accennato, al fatto che tante testate abbiano riportato la notizia del coccodrillo a Brindisi come vera. Come facciamo a provare quanto stiamo affermando? In primis, il sito “fonte” dichiara pubblicamente di essere “troll”, oltre al fatto che la foto utilizzata sull’animale si trovi in realtà nel profilo social di un utente che non si trova certo a Brindisi. Bensì in Sudafrica.

La ragazza in questione è ovviamente del tutto ignara di quanto avvenuto, in quanto non responsabile della diffusione della bufala secondo cui sarebbe stato avvistato un coccodrillo a Brindisi. Fate attenzione alle notizie che trovate sul web.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News