Furia Cristiano Ronaldo: acceso confronto con Sarri a fine primo tempo, una ricostruzione

di Redazione Bufale |

Cristiano Ronaldo
Furia Cristiano Ronaldo: acceso confronto con Sarri a fine primo tempo, una ricostruzione Bufale.net

Il confronto acceso tra Cristiano Ronaldo e Sarri a fine primo tempo, durante il derby tra Juventus e Torino, c’è stato ed è reale. Ne hanno parlato in diretta anche i giornalisti di Sky, testimoniando in tempo reale il fatto che il campione portoghese fosse molto arrabbiato per essere stato servito poco dai propri compagni di squadra. Nonostante si sia sbloccato, dapprima con un gran destro dalla distanza contro il Genoa, con tanto di record battuto come riportato di recente, quindi su calcio di punizione, la giornata di ieri è stata caratterizzata anche da un momento di tensione.

Acceso confronto tra Cristiano Ronaldo e Sarri: una ricostruzione ed immagini inedite

In particolare, in queste ore abbiamo dapprima una ricostruzione da parte del Corriere dello Sport per quanto concerne l’accesso confronto ravvicinato tra Cristiano Ronaldo e Sarri. A detta della fonte, il campione ex Real Madrid attorno al minuto 45, con il risultato fermo sul 2-0, si sarebbe avvicinato alla panchina bianconera lamentandosi degli scarsi rifornimenti giunti dai compagni di squadra.

Insomma, tutti hanno notato che Cristiano Ronaldo fosse nel vivo del gioco andando anche vicino il gol. Negatogli da un ottimo Sirigu. Nonostante questo, il portoghese aveva fatto sapere al tecnico in modo piuttosto esplicito di desiderare maggiore collaborazione richiedendo maggiore assistenza da parte dei compagni. A quel punto Sarri lo tranquillizza, pur facendo con vigore, spiegandogli la posizione da tenere in campo.

Fondamentale a questo punto condividere con voi un video inedito preso da Sky, proprio nel momento in cui c’è stato questo scambio di opinioni tra Cristiano Ronaldo e Sarri nel corso del primo tempo della sfida tra Juventus e Torino, prima che il portoghese si sbloccasse con il calcio di punizione del 3-1.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News