Interruzione per Salvini durante l’intervista: il passante gli dà del nullafacente

di Redazione Bufale |

Salvini
Interruzione per Salvini durante l’intervista: il passante gli dà del nullafacente Bufale.net

Stanno circolando dei meme in queste ore, a proposito di un presunto “fuori programma” per Matteo Salvini durante un recente incontro coi giornalisti. Il numero uno della Lega, infatti, è stato interrotto da un passante, che tuttavia non è finito nell’obiettivo delle telecamere. Dunque, la sua identità è al momento sconosciuta, mentre è abbastanza chiaro cosa sia stato detto al Segretario del Carroccio nel bel mezzo del suo incontro coi giornalisti. Cerchiamo, dunque, di riepilogare quanto raccolto questa mattina.

Interruzione per Salvini durante l’incontro coi giornalisti

Lo scenario che si è presentato a pochi metri da Salvini ricorda in parte quanto avvenuto di recente negli studi televisivi, come vi abbiamo riportato nella giornata di martedì con un altro articolo. In quel caso, l’ex Ministro dell’Interno è stato interrotto dal conduttore a proposito della scarcerazione di Brusca, in quanto gli è stato fatto presente che la liberazione del pentito fosse dovuta ad un decreto voluto in primis da Giovanni Falcone.

In questo caso, invece, la lettura della situazione è molto più semplice e riguarda un contesto decisamente più leggero, visto che non sono stati affrontati argomenti particolarmente delicati. Come si nota dalle immagini a fine articolo, infatti, nel corso di un rapido incontro coi giornalisti, qualcuno ha urlato a Salvini “vai a lavorare”. Un chiaro invito, dunque, alludendo che in quel momento il leader della Lega stesse perdendo tempo intrattenendosi coi giornalisti.

Tutto sommato, Salvini pare non prendersela più di tanto, al punto che la sua reazione al cospetto degli stessi giornalisti appare abbastanza pacata. Di sicuro una situazione particolare ed una contestazione sì colorita, ma nell’ambito di toni più che accettabili. Per contestualizzare il tutto, in ogni caso, vi rimandiamo al video che trovate qui di seguito, in modo da farvi un’idea un po’ più precisa su quanto avvenuto nelle ultime ore.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News