‘Fuori dal coro’ sospeso per un mese e Fabio Fazio al posto di Mario Giordano: una trollata

di Redazione Bufale |

Fabio Fazio
‘Fuori dal coro’ sospeso per un mese e Fabio Fazio al posto di Mario Giordano: una trollata Bufale.net

Stiamo ricevendo in queste ore svariate segnalazioni, in merito a ‘Fuori dal coro’ sospeso per un mese, con Fabio Fazio ingaggiato da Mediaset al posto di Mario Giordano. Un avvicendamento che sta scatenando i NoVax, in quanto lo stesso Giordano da sempre viene visto come uno dei pochi giornalisti in grado di dare voce a questa minoranza. Un’enorme confusione, che nasce da una trollata. Secondo quanto abbiamo raccolto in questi minuti, infatti, pare che il meme che trovate ad inizio articolo sia frutto di un soggetto solito prendere in giro le persone sui social.

‘Fuori dal coro’ sospeso e condotto da Fabio Fazio: presa in giro su Mario Giordano

Al di là del fatto di come sia nata questa storia, che al momento ha zero conferme, bisogna ricordare che “Fuori dal coro sospeso per un mese e mezzo” sia ancora notizia ufficiosa, come riportato nella giornata di ieri con un altro articolo. La questione relativa all’arrivo di Fabio Fazio a Mediaset al posto di Mario Giordano non è una bufala, ma una presa in giro verso coloro che, puntualmente, ci hanno creduto senza verificare. Basti pensare al fatto che sui social ci si imbatta in post del genere:

Fabio Fazio passa a Mediaset e condurrà Fuori dal Coro al posto di Giordano. Fazio – Fuori dal coro. Un ossimoro. Lui “nel coro (del politicamente corretto)” ci sguazza, ne ha bisogno, non osa avventurarsi di un millimetro, fuori dal coro. Gli vengono le crisi d’ansia“.

Ricordate che una foto sui social condita da testo non sia una notizia. Al momento, infatti, RAI e Mediaset non hanno parlato di questa storia, senza contare che Fabio Fazio è legato alla tv di Stato con un contratto molto pesante. Impossibile che si possa materializzare un discorso del genere. Forse avremo ‘Fuori dal coro’ sospeso durante il periodo natalizio, così come altre trasmissioni televisive. Anche qui, però, non abbiamo riscontri ufficiali.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News