Fuori controllo l’articolo di Feltri sul caso Genovese: “Ragazza ingenua”. Codacons vuole stop Libero

di Redazione Bufale |

Articolo di Feltri
Fuori controllo l’articolo di Feltri sul caso Genovese: “Ragazza ingenua”. Codacons vuole stop Libero Bufale.net

Stavolta ammettiamo anche noi che abbiamo stentato a credere all’autenticità dell’articolo di Feltri. Stiamo parlando dell’editoriale sul caso Genovese di quello che per anni è stato il punto di riferimento di Libero, prima di lasciare l’Ordine dei Giornalisti qualche mese fa. Come vi abbiamo riportato alcuni mesi fa. Per quanto la sua voglia essere costantemente la voce fuori dal coro, magari inseguendo il motto “purché se ne parli“, porsi in determinato modo nei confronti di una ragazza che ha subito una violenza sessuale (e su quello non ci sono dubbi) non ha attenuanti.

Cosa dice l’articolo di Feltri sul caso Genovese e sulla ragazza violentata

Consultando diverse fonti, ci si accorge che alcuni titoloni a loro volta incentrati sull’articolo di Feltri non sono “pompati”. Determinati concetti, in forma diretta e cruda, sono stato realmente espressi dall’ex guida di Libero, parlando del caso Genovese in modo completamente diverso rispetto alla massa. Questo, però, non fa di lui un eroe contemporaneo. Basti pensare a quanto riportato da Adnkronos, che conferma i fatti. Qui trovate lo stralcio che ha sollevato un polverone oggi 24 novembre:

“Pensava che entrando nella camera da letto del facoltoso ospite avrebbe recitato il rosario? Non ha sospettato che a un certo punto avrebbe dovuto togliersi le mutandine senza sapere quando poteva rimettersele?”.

Il tutto, dopo che l’articolo di Feltri ha etichettato senza giri di parole “ingenua” la ragazza finita in camera con Genovese. Insomma, a detta di molti siamo ben oltre la libertà di espressione, che tra le altre cose aveva creato già in passato più di un problema al giornalista. Non è un caso che, come riporta Giornalettismo, l’editoriale di Feltri ha generato subito reazioni anche da parte di determinati enti.

Ad esempio, Codacons ha chiesto una volta per tutte lo stop a tutte le pubblicazioni di Libero, alla luce di un giornalismo definito violento. Del resto, era ampiamente prevedibile che l’articolo di Feltri sul caso Genovese, mascherato da editoriale dopo il suo addio all’Ordine dei giornalisti, scatenasse un putiferio simile.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News