Francesca Donato fa spazientire anche Myrta Merlino citando Malone e bufale varie sui vaccini

di Redazione Bufale |

Francesca Donato
Francesca Donato fa spazientire anche Myrta Merlino citando Malone e bufale varie sui vaccini Bufale.net

Un siparietto che ha del grottesco, per certi aspetti, quello andato in scena su LA7, con Myrta Merlino che ha provato a portare avanti un confronto con Francesca Donato, ex esponente della Lega da sempre contraria ai vaccini anti Covid. Personaggio politico controverso, già colta in fallo da una nostra analisi a proposito di alcune dichiarazioni che aveva rilasciato in tv, propensa a citare addirittura Robert Malone oggi 13 ottobre. Non proprio una fonte che in questo momento storico goda di grande autorevolezza come si potrà notare.

Perché Francesca Donato ha fatto arrabbiare anche Myrta Merlino citando Malone e notizie non confermate sui vaccini

Andiamo per gradi. Francesca Donato è stata invitata ad esprimere opinioni sui vaccini, citando dapprima la gestione sanitaria di Speranza, definita discutibile, per poi recarsi in un terreno scivoloso come quello medico. Trovate tutto nel video a fine articolo, con le risposte di una Myrta Merlino apparsa basita come raramente la si è vista dall’inizio della pandemia. Due, più in particolare, gli elementi resi evidenti da Francesca Donato che meritano più attenzione.

In primo luogo, Francesca Donato ha citato Robert Malone tra i medici che hanno sollevato dubbi sui vaccini, quasi a voler rafforzare le proprie tesi portando dalla propria parte una fonte incontestabile. Chi è Robert Malone? Colui secondo il quale i vaccini Pfizer uccidano più persone di quante ne salvino. Tweet che lo stesso social network ha definito “fuorviante” con apposita etichetta, essendo i suoi numeri totalmente inventati.

Successivamente, Francesca Donato ha anche dichiarato che medici italiani avrebbero espresso tanti dubbi sui vaccini per il Covid, ovviamente in privato. Si finisce così nel campo del “si dice che”, al punto che Myrta Merlino ha replicato in modo molto secco: “Allora i medici qui da me vengono a dire balle“. La conduttrice, infatti, si riferiva al fatto che addetti ai lavori nella sua trasmissione non abbiano mai messo in discussione i prodotti attualmente utilizzati. Ecco il video.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News