Focus sul significato di comorbidità per prenotazione e convocazione negli hub in Italia

di Redazione Bufale |

significato di comorbidità
Focus sul significato di comorbidità per prenotazione e convocazione negli hub in Italia Bufale.net

Stanno scattando nuove tipologie di prenotazioni e convocazioni in Italia in vista della somministrazione del vaccino Covid in determinate regioni, al punto che in tanti si stanno chiedendo quale sia il significato di comorbidità. Si tratta di uno statuts particolare che, ad esempio, in Sicilia e nelle Marche dovrebbe assicurare una sorta di corsia preferenziale per tutti coloro che sono nella fascia di età tra i 50 e i 59 anni. Lo stesso dovrebbe avvenire a stretto giro anche in altri contesti territoriali.

Alcuni chiarimenti sul significato di comorbidità in vista della prenotazione per il vaccino Covid

Quando si parla di vaccino Covid, incappiamo spesso e volentieri in fake news, come abbiamo osservato non molto tempo fa a proposito della tripla dose (finta) per Bassetti. Ne abbiamo parlato in un altro articolo. Oggi, invece, vogliamo soffermarci su un concetto più dettagliato, perché gli avvisi che girano in Italia spesso e volentieri danno per scontato che tutti conoscano specifici concetti utilizzati in ambito medico. La questione del significato di comorbidità la dice lunga sotto questo punto di vista.

Come si può percepire anche attraverso il sito Vivavoce Institute, il significato di comorbidità è meno complicato di quanto si possa pensare. Si tratta del classico caso in cui emerga una patologia, durante il decorso clinico dovuto ad un’altra patologia che era stata individuata in precedenza. Dunque, qualora dovesse esserci questa sorta di coesistenza, ovviamente da dimostrare, la persona in questione potrà godere di una corsia preferenziale con la somministrazione del vaccino Covid.

Una volta appreso il significato di comorbidità, dovrete tenere a mente che specifiche regioni hanno aperto la prenotazione per l’iniezione già a partire dai 40 anni. La fonte appena citata, a tal proposito, ci pone un esempio pratico per i pazienti adulti, nel caso in cui dovessero soffrire contemporaneamente di diabete e di una malattia cardiovascolare.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News