Fan della Lega denunciano immigrato che defeca in Centro a Roma, ma sembra un italiano

di Redazione Bufale |

immigrato che defeca
Fan della Lega denunciano immigrato che defeca in Centro a Roma, ma sembra un italiano Bufale.net

Il weekend, sul versante social, è stato caratterizzato dalla denuncia da parte di alcune pagine leghiste, con la foto di un immigrato che defeca in pieno Centro a Roma, tra passanti costretti ad assistere alla scena. Tutto ruota attorno all’immagine che potete notare ad inizio articolo, coi fan di Salvini pronti ad indignarsi per un episodio che sembrerebbe lasciare poco spazio ai dubbi. Un po’ come avvenuto qualche mese fa con la chiesa a Cesena distrutta da alcuni immigrati come alcuni ricorderanno tramite il nostro articolo di allora.

Tuttavia, riteniamo doveroso approfondire la storia dell’immigrato che defeca a Roma, tra l’altro in un punto dedicato al transito dei disabili. Guardando la foto in questione più in profondità, qualche dubbio per forza di cose ci viene. Tutto nasce dalla sensazione che l’uomo in questione sia di colore, eppure non si capisce per quale motivo le natiche siano “bianche”. E qui si parla della parte del suo corpo che appare in modo più chiaro.

La posa lascia poco spazio a dubbi e incertezze sulle intenzioni del protagonista di questa vicenda, ma sulle sue origini tante domande non hanno risposta. Qualora fosse nero o magrebino (e, ripetiamo, il dettaglio esposto in precedenza ci fa andare nella direzione opposta), chi può dire che sia immigrato? Se invece fosse un “regolare” con evidenti disturbi psichici? Ancora, uno sguardo più attento sul volto del presunto immigrato che defeca a Roma ci mostra in realtà una persona che indossa un cappellino e che, come se non bastasse, pare essere di spalle con capelli lunghi.

Insomma, impossibile stabilire che si tratti di uno straniero, ma soprattutto avventato parlare di “immigrato che defeca a Roma”. Purtroppo, però, la caccia ai “like facili” in questi frangenti strumentalizza qualsiasi cosa. Al punto che, sulla carta, ci sono più probabilità che si tratti di un italiano. A differenza della pagina Amici Lega Salento, ci concediamo e vi concediamo il beneficio del dubbio.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News