Esito test DNA per Denise Pipitone a ‘Lasciali parlare’: indizi e rogatoria verso le risposte

di Redazione Bufale |

Lasciali parlare
Esito test DNA per Denise Pipitone a ‘Lasciali parlare’: indizi e rogatoria verso le risposte Bufale.net

Va in onda stasera alle 19 italiane “Lasciali Parlare”, il programma russo che ci darà risposte definitive su Denise Pipitone. In Russia si è dato vita ad un vero e proprio show mediatico sul caso Olesya Rostova, la ragazza russa che è stata intervistata nel programma russo “Lasciali parlare” ed era alla ricerca della sua famiglia originaria. Il coinvolgimento mediatico è arrivato fino in Italia, perché potevano esserci delle affinità con la vicenda di Denise Pipitone, scomparsa ormai lo scorso 2004 a Mazara del Vallo.

Le ultime notizie su Denise Pipitone e ‘Lasciali Parlare’, il programma russo in onda oggi 7 aprile

Necessario, dunque, aggiungere un altro tassello rispetto a quanto riportato ieri. Si è creato tanto clamore intorno a questa vicenda, con diverse trasmissioni anche in Italia che hanno trattato l’argomento, con la speranza insomma che questa ragazza russa potesse essere effettivamente Denise Pipitone. Il problema però è che in Russia si è cercato di sfruttare al massimo l’attenzione del pubblico verso questo caso, creando praticamente uno show mediatico impressionante su questa vicenda.

Quest’oggi infatti sveleranno chi è realmente Olesya Rostova ed il tutto avverrà come in un reality, con tanto di busta e suspance per tenere ancor più incollati i telespettatori davanti allo schermo. Una spettacolarizzazione della vicenda che non è assolutamente piaciuta a Piera Maggio, madre di Denise Pipitone, tant’è che ha anche minacciato azioni legali contro la trasmissione “Lasciali parlare”.

Il punto però più importante riguarda capire chi è realmente Olesya Rostova e proprio nella puntata odierna, stando alle varie anticipazioni provenienti dalla Russia, si scoprirà come in realtà Olesya sia Angela e non Denise Pipitone. La ragazza ha infatti già incontrato quella che potrebbe essere sua sorella biologica nella giornata di ieri, Anastasia Nikulina Zhuchkova. E lo avrebbe fatto proprio all’interno degli studi della famosa trasmissione russa. Con tanto di indizi su Instagram.

L’incontro ufficiale però dovrebbe avvenire nella puntata odierna di ‘Lasciali Parlare’, creando sempre più suspance su questo caso che la televisione russa ha spettacolarizzato come se fosse un reality show. Un finale amaro per Piera Maggio che, pur non illudendosi, sperava di poter ritrovare la sua Denise. Il problema è che si è dato vita solo ad uno show mediatico per mantenere i telespettatori incollati al televisore, senza badare alla sofferenza che questa madre ormai sta patendo dal 2004.

Una speranza dalla rogatoria chiesta dall’avvocato dopo ‘Lasciali Parlare’

A riaccendere le speranze, però, abbiamo un approfondimento del Corriere della Sera. Dopo la puntata di ieri, in cui l’avvocato di Piera Maggio ha conosciuto l’esito dei test sul gruppo sanguigno della ragazza, ci sarebbe stato un confronto top secret con il procuratore Vincenzo Pantaleo. In questo frangente, il legale avrebbe chiesto allo stesso procuratore di seguire la vicenda, anche con una rogatoria.

Dettaglio che, se confermato, potrebbe condurci verso un primo step positivo avuto dopo ‘Lasciali Parlare’ del 6 aprile. La registrazione si potrà seguire in streaming in Italia tramite il sito del programma russo dalle 18.45 di questo mercoledì.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News