Ex agente amareggiato con Malika Chalhy: pessima gestione fondi e bugie sulla Mercedes

di Redazione Bufale |

Malika Chalhy
Ex agente amareggiato con Malika Chalhy: pessima gestione fondi e bugie sulla Mercedes Bufale.net

Occorre aggiungere un capitolo ulteriore sul caso di Malika Chalhy, in merito alla famosa raccolta fondi necessaria per farle ricostruire una vita nuova, senza dimenticare la questione Mercedes. Già, perché se da un lato non ci sono novità giudiziarie nei suoi confronti, come abbiamo osservato nella giornata di ieri con un approfondimento sulla questione, allo stesso tempo è giusto non tralasciare altre versioni dei fatti che possono aiutare tutti a farsi un’idea sulla gestione della situazione. Almeno dal punto di vista etico.

Cosa ha detto l’ex agente su Malika Chalhy, gestione fondi e caso Mercedes

In sostanza, questo pomeriggio è venuto a galla il racconto del suo ex manager, Giuseppe Carriere, il quale ha rilasciato un’intervista a Il Corriere. L’uomo, sostanzialmente, fa sapere di essere a dir poco amareggiato e deluso dal comportamento di Malika Chalhy, proprio per le decisioni che sono state prese in seguito alla raccolta fondi di cui tutti parlano da un po’ di tempo a questa parte. Secondo quanto raccolto, infatti, si aspettava un maggior impegno nel sociale dalla ragazza, una volta messa da parte una cifra importante.

Carriere ha fatto sapere senza troppi giri di parole che la ragazza avrebbe mentito anche a lui, dandogli ampie rassicurazioni sulla vicenda Mercedes e facendogli sapere che non fosse sua. In conclusione, l’agente ha dichiarato alla stampa di aver abbandonato l’incarico che gli era stato dato dalla stessa Malika Chalhy, ancor prima che venissero a galla le tante polemiche in cui si è ritrovata la ragazza per quelle che, lui stesso, definisce bugie.

Ovviamente è solo una versione dei fatti venuta a galla in queste ore sulla vicenda di Malika Chalhy, a proposito della raccolta fondi e del caso Mercedes. Non è un caso che abbiamo evitato sia etichette con “bufala“, sia quelle con “notizia vera“. Vedremo dove ci condurrà questa storia.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News