È morto Ennio Doris, addio al fondatore di Banca Mediolanum

di Luca Mastinu |

È morto Ennio Doris, addio al fondatore di Banca Mediolanum Bufale.net

Si è spento nella notte Ennio Doris, storico volto di Banca Mediolanum e suo fondatore. La notizia è comparsa su tutti i quotidiani nazionali nelle ultime ore. Come scrive Il Messaggero, Doris è morto alle 2 e 12 minuti e ne hanno dato l’annuncio la moglie Lina Tombolato e i figli Sara e Massimo.

Sugli account social di Banca Mediolanum è stata pubblicata una nota ufficiale nell’ultima ora. Riportiamo il contenuto del comunicato stampa:

Si è spento questa notte alle ore due e dodici minuti, all’età di 81 anni,
Ennio Doris, fondatore e presidente onorario di Banca Mediolanum. Ne
danno il triste annuncio la moglie Lina Tombolato e i figli Sara e Massimo.
Tutti i Family Banker, i dipendenti e i collaboratori di Banca Mediolanum
si stringono uniti e partecipi attorno alla famiglia Doris e, con enorme
commozione, rendono omaggio a Ennio Doris, grande uomo e
straordinario imprenditore.
In questi giorni di lutto la famiglia Doris desidera mantenere uno stretto
riserbo che chiediamo di voler rispettare.

“Un grande uomo, un grande imprenditore, un grande italiano”, scrive Silvio Berlusconi su Twitter per omaggiare Ennio Doris che descrive come “un mio grande amico”.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News