Draghi sfruttò Magalli al Liceo prestandogli 60 lire con interessi al 12,5%

di Redazione Bufale |

Draghi
Draghi sfruttò Magalli al Liceo prestandogli 60 lire con interessi al 12,5% Bufale.net

Si fa davvero fatica a mettere insieme un po’ di parole per spiegare la bufala del giorno, eppure occorre precisare a tanti italiani che la storia di Draghi pronto ad approfittarsi di Magalli ai tempi del Liceo sia del tutto inventata. Come se non bastassero alcuni chiarimenti che abbiamo condiviso nella giornata di ieri a proposito dell’auto che ha trasportato di recente quello che, nel giro di qualche, dovrebbe diventare il nuovo Presidente del Consiglio, ora tocca concentrarsi su una leggenda metropolitana relativa alla sua gioventù.

In aggiunta alle illazioni riguardanti il partito politico di Draghi, per alcuni di Destra e per altri di Sinistra (questione impossibile da determinare, stando al nostro approfondimento di metà settimana), ora viene alla luce tramite Facebook una storia relativa a Draghi e Magalli. I due, infatti, erano realmente compagni di classe ai tempi del Liceo (forse addirittura di banco, secondo alcuni dettagli trapelati proprio in queste ore). Tanto è bastato per scatenare la fantasia dei bufalari da social.

Draghi pronto ad approfittarsi Magalli al Liceo con prestito di 60 lire ed interessi al 12,5%

In particolare, la leggenda del giorno di parla di Draghi che un giorno, ai tempi del Liceo, vide il compagno di classe Giancarlo Magalli particolarmente triste. Il noto conduttore TV, infatti, quel giorno dimenticò i soldi della merenda e così Draghi decise di prestargli 60 lire. Secondo la leggenda metropolitana che circola su Facebook, pare che lo stesso Draghi non specificò all’amico il tasso d’interesse variabile del 12,5% relativo a quel prestito.

Risultato? Magalli dopo quell’episodio si ritrovò nei guai e tentò successivamente addirittura il suicidio. Storia inventata, forse per far ridere, forse per beccare qualche credulone al quale inculcare la percezione che Draghi sia persona senza scrupoli. In ogni caso, l’intervista originale del conduttore televisivo è riportata da ANSA e qui di seguito troverete anche il video in questione.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News