Douglas Costa e l’improbabile mossa del coccodrillo: sbaglia lato e tutti aspettano lui

di Redazione Bufale |

Douglas Costa
Douglas Costa e l’improbabile mossa del coccodrillo: sbaglia lato e tutti aspettano lui Bufale.net

Douglas Costa, attualmente in prestito al Bayern Monaco, si è reso protagonista di un siparietto alquanto divertente durante l’ultima partita di Bundesliga disputata dalla sua squadra. Il video che lo vede intento a mettere in pratica il gesto del coccodrillo è immediatamente diventato virale, questo perché l’esterno brasiliano ha impiegato un bel po’ di tempo prima di capire come posizionarsi.

La mossa del coccodrillo di Douglas Costa

Il famoso coccodrillo in barriera è stato attuato più volte nel nostro campionato da Brozovic, con l’intenzione di non far passare il pallone sotto alla classica barriera ed ingannare in questo modo il suo portiere. Douglas Costa ha provato anche lui questo gesto, ma con risultati davvero esilaranti. Il calciatore, ancora di proprietà della Juventus, prima si è disteso a terra con il volto verso la palla, ma immediatamente un compagno gli ha fatto notare che doveva girarsi.

Il punto è che semplicemente si è girato dal lato opposto, ma restando sempre con il volto verso il calciatore avversario che doveva calciare la punizione. Solo dopo vari tentativi ha capito che doveva invece girarsi di spalle, per evitare insomma che la palla potesse finirgli sul volto e creare un bel danno. Il video è inevitabilmente diventato virale, con diversi commenti di tifosi che si sono molto divertiti nel vedere Douglas Costa spostarsi continuamente senza capire effettivamente come dar vita al classico gesto del coccodrillo. Sicuramente la prossima volta che ci proverà si posizionerà nel modo giusto, c’è voluto insomma un po’ di tempo per capire, ma alla fine ce l’ha fatta.

Speriamo tutti che Douglas Costa disputi una stagione da protagonista con la maglia del Bayern Monaco, perché almeno potremo avere la possibilità o che venga riscattato ad un buon prezzo o che ritorni a vestire la maglia bianconera, ma finalmente da protagonista. I suoi anni bianconeri sono stati caratterizzati da costanti infortuni e questo lo ha non poco penalizzato. Quando però è stato disponibile, ha sempre dimostrato di essere un calciatore davvero interessante. Ecco il video in questione.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News