Douglas Costa dà un segnale a tutti sul Coronavirus: consegnata la spesa ai poveri

di Redazione Bufale |

Douglas Costa
Douglas Costa dà un segnale a tutti sul Coronavirus: consegnata la spesa ai poveri Bufale.net

Nove calciatori della Juventus sono ancora fuori dall’Italia e tra questi ritroviamo anche Douglas Costa che ha deciso di ritornare nel suo adorato Brasile. Vista ancora l’incertezza sulla possibilità di riprendere il campionato. Douglas Costa sta trascorrendo i suoi giorni di quarantena in Brasile, ma a stargli vicino c’è come sempre la sua fidanzata. Non mancano sedute di allenamenti per l’esterno bianconero che, come stanno facendo anche tutti i suoi compagni di squadra, sta seguendo un regime alimentare rigido e soprattutto una tabella quotidiana di attività fitness indispensabile per garantire al proprio corpo di non perdere la potenza muscolare.

Douglas Costa quindi si mantiene in forma, ma non è rimasto di certo indifferente da tutto ciò che sta causando questa emergenza Coronavirus, trasformatasi in poco tempo in una pandemia. Con la chiusura di diverse attività, molte famiglie si sono ritrovate a non riuscire ad avere più entrate giornaliere ed anche fare semplicemente la spesa è diventato davvero complicato.

Il post di Douglas Costa

Ecco che allora Douglas Costa ha deciso proprio di voler aiutare queste famiglie in difficoltà, consegnando la spesa a tutti coloro che ne hanno un urgente bisogno. E’ stato lo stesso calciatore della Juventus a testimoniare il suo gesto tramite un post pubblicato su Instagram, riportato anche da calciomercato.com, accompagnato da questa frase: “Oggi ci siamo alzati in mezzo a tanta confusione e con una grande voglia di aiutare gli altri”. In un periodo così complicato, proprio l’aiuto di personaggi di questo tipo può essere fondamentale per incentivare tutti a guardare verso chi si ritrova seriamente in difficoltà.

La solidarietà e le beneficenza sono sempre all’ordine del giorno nella vita dei calciatori, proprio perché privilegiati possono dare una mano a chi si ritrova invece ad affrontare una vita complicata, senza poter nemmeno avere i soldi per fare una semplice spesa. Douglas Costa non è l’unico che sta aiutando i più deboli, anche altri calciatori bianconeri, come Cristiano Ronaldo, stanno facendo il possibile per rendere questo periodo meno amaro e difficile.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News