DISINFORMAZIONE Non è la fila del bancomat in Grecia, ma la fila per la mensa dei poveri in Portogallo – Bufale.net

di David Tyto Puente |

DISINFORMAZIONE Non è la fila del bancomat in Grecia, ma la fila per la mensa dei poveri in Portogallo – Bufale.net Bufale.net

disinformazione-portogallo-mensa-poveri-merkel
La pagina Facebook “Cose che nessuno ti dirà di nocensura. com” pubblica un’immagine, che ritrae una lunga fila di persone, con il seguente testo:

nocensura-cose-portogallo-fila-poveri-grecia-merkelNon è la fila del bancomat in Grecia. Ma la fila per la MENSA DEI POVERI in Porto, Portogallo.
Il Portogallo ha fatto le riforme che ha imposto chiesto la Merkel UE. Il risultato è questo. Grande ripresa anche da loro!

In mancanza di un dato temporale, si capisce benissimo che l’immagine viene associata ai fatti recenti riguardanti la Grecia (“fila del bancomat in Grecia”) e gli accordi con la Merkel e l’Unione europea.
L’immagine, ed è questa che stiamo trattando, non è del 2015. La foto venne scattata nel settembre 2013.
sopa 2013
Molto probabilmente la foto e lo spunto del testo sono stati presi da un tweet pubblicato dall’account Twitter di Alex Andreou, pubblicato il 7 luglio 2015, il quale scrive:

old-photo-portogallo
This isn’t a queue at an Athens ATM, but a soup kitchen in Porto. Portugal did all the “right things”.

Alex sostiene di essere stato informato da “due dozzine” di residenti di Porto che ci sono queste code. Se è così, perché non pubblicare foto recenti che testimonino ciò? È possibile che in Portogallo ci siano persone che fanno la fila nelle mense dei poveri, ma per raccontare il 2015 correttamente bisogna utilizzare prove del 2015, non del 2013.
 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News