DISINFORMAZIONE Matteo Salvini fatto e ubriaco con un "travione" portoricano – Bufale.net

di David Tyto Puente |

DISINFORMAZIONE Matteo Salvini fatto e ubriaco con un "travione" portoricano – Bufale.net Bufale.net

disinformazione-salvini-ubriaco-travone-portoricano
Ci segnalano un post Facebook pubblicato il 21 luglio 2015 che riporta una foto di giornale che ritrae Matteo Salvini accanto ad una donna di colore e con la maglietta “Padania is not Italy”. Riportiamo il testo del post:

post-facebook-salvini
La foto parla da sola …
Un uomo che quindici anni fa era a capo dei comunisti padani, oggi leghista .
Un uomo che usciva da un locale evidentemente fatto e ubriaco (con un bel travione portoricano) , che ora fa politica contro droghe leggere e alcool…
Un uomo una contraddizione .
#SALVINIMERDA

In merito all’affermazione “capo dei comunisti padani”, riportiamo quanto dichiarato nel 2014 da Matteo Salvini durante la trasmissione “Bersaglio mobile” intervistato da Enrico Mentana:

Io ero stato eletto al Parlamento padano coi comunisti padani nel ‘97. In Lega ero accusato di avere l’orecchino e la barba e di essere un po’ strano

Da Wikipedia è possibile consultare i risultati delle elezioni del Parlamento padano del 1997:

Matteo Salvini era candidato per i Comunisti Padani (5 seggi su 210);

I “Comunisti padani” erano comunque leghisti, non è diventato leghista successivamente.
In merito alla frase “Un uomo che usciva da un locale evidentemente fatto e ubriaco (con un bel travione portoricano)“, la quale si riferisce chiaramente alla foto riportata nel post, siamo di fronte ad accuse senza prove e a false informazioni.
Le accuse in merito allo stato di ebrezza potrebbero essere sostenute in seguito a due casi dove venne accusato di essere “ubriaco”. Uno di questi riguarda il video dove intona cori razzisti, l’altro è un articolo di Liberoquotidiano del 16 luglio 2013 dal titolo “Autogol leghista: Salvini ubriaco al volante“, ma l’articolo attualmente non è più disponibile (venne citato anche dal sito Padania.org).
salvini-ubriaco-liberoquotidiano
Ne parlarono anche Il Giornale e Blitzquotidiano. Ecco il post Facebook che scatenarono le accuse:
matteo_salvini_ubriaco_lega
Anche le accuse riguardanti l’uso di sostanze stupefacenti non sono prive di fondamento, ma non si hanno riscontri di un effettivo uso da parte di Matteo Salvini. Riportiamo una sua dichiarazione in merito alla liberalizzazione delle droghe leggere pubblicata dal giornale Il Sole delle Alpi nel 1998, quando faceva parte dei “Comunisti padani”:

Noi ci rapportiamo alle tematiche classiche della sinistra, dalla forte presenza statale alla liberalizzazione delle droghe leggere.

La foto citata e pubblicata dal post Facebook venne scattata durante i festeggiamenti per le elezioni 2008 e ad accompagnare Salvini non era un “travione” portoricano (si, il post riporta la parola “travione”, non è un nostro errore di battitura).
Lei è Sylvie Lubamba, ex soubrette televisiva di origine congolese all’epoca iscritta alla Lega Nord e successivamente condannata per uso indebito di carte di credito, sostituzione di persone e truffa. Il 3 aprile 2015 venne ritratta mentre Papa Francesco le lavava i piedi assieme ad altri detenuti presso il carcere di Rebibbia.
papa-bergoglio-lava-i-piedi-a-lubamba
 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News