DISINFORMAZIONE Giorgia Meloni e la bandiera islamica in via del Corso a Roma – Bufale.net

di David Tyto Puente |

DISINFORMAZIONE Giorgia Meloni e la bandiera islamica in via del Corso a Roma – Bufale.net Bufale.net

disinformazione-giorgia-meloni-bandiera-islam-roma-natale
Giorgia Meloni, ex ministro della gioventù e attuale presidente di Fratelli d’Italia, ha pubblicato lo scorso 12 dicembre 2014 nella sua pagina Facebook una foto raffigurante una bandiera “islamica” commentandola in questo modo:

Roma: magica atmosfera natalizia a via del Corso…

Questa “decorazione” non ha niente a che vedere con le palesate “invasioni islamiche” o “islamizzazione dell’occidente” paventate dai commentatori della foto. L’ex ministro, o chi gestisce la sua pagina, hanno fotografato questa decorazione estrapolandola dal reale contesto presente a Roma in via del Corso, generando così malumori.
La decorazione in questione non è altro che la bandiera dell’Arabia Saudita, e nella foto è poco distante da un’altra decorazione raffigurante la bandiera argentina. In realtà via del Corso è stata addobbata con 144 bandiere luminose delle nazioni che hanno aderito al progetto Expo2015.
via-del-corso-roma-bandiere-expo
La foto sopra riportata proviene dal sito Repubblica.it, sezione Roma, con il seguente testo:

Inaugurate le luminarie di Natale in via del Corso,a Roma. Ad accendere le luci è stato il sindaco  Ignazio Marino. “Quest’anno- ha detto- abbiamo voluto, con la scelta delle luminarie, ricordare uno degli eventi più importanti del 2015 che vedrà l’Italia al centro dell’attenzione internazionale. Abbiamo deciso di avere come illuminazione le 144 bandiere delle nazioni che hanno aderito al progetto Expo, nella visione di una Roma sempre più internazionale”. ‘Roma si mette in Luce 2014’ è un progetto ideato e realizzato dall’Agenzia Laura Rossi International, promosso da Roma Capitale, Zètema Progetto Cultura e Roma Città Natale. Le luminarie sono realizzate con il supporto di Acea e con tecnologia Led

Una mancata informazione da parte dell’ex ministro o di chi gestisce la sua pagina, che comunque ha generato un numero consistente di commenti da parte degli utenti Facebook. La Meloni non poteva non sapere cosa succede in via del Corso.
via-del-corso-roma-bandiere-expo-arabia
La bandiera dell’Arabia Saudita è in prima fila? Non ha niente a che vedere con presunte supposizioni che “l’Islam debba essere predominante”, ma soltanto perché la distrubuzione delle bandiere luminose è in ordine alfabetico.
 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News