DISINFORMAZIONE Diffuse le foto della vittima di Martina Levato e Alexander Boettcher – Bufale.net

di David Tyto Puente |

DISINFORMAZIONE Diffuse le foto della vittima di Martina Levato e Alexander Boettcher – Bufale.net Bufale.net

disinformazione-martina-levato-barbini
Il caso del ragazzo sfregiato con l’acido, Pietro Barbini, è stato ampiamente discusso in questi giorni in seguito separazione del figlio appena nato dei due aggressori, Alexander Boettcher e Martina Levato, recentemente condannati a 14 anni.
Le polemiche in merito a questa separazione non sono certamente mancate, chi a favore e chi contro. In questo caso analizzeremo quella espressa da DJ Aniceto che dalla sua pagina Facebook condivide la seguente foto e relativo commento personale:

dj-aniceto-martina-levato-acido-barbini
Lo hai ridotto così e la legge italiana ti permette di vedere il bambino. l’Italia mi fa schifo. tutto mi fa schifo!
E’ un vero SCANDALO!!!
in italia gli assassini vengono visti come dei MARTIRI…mentre chi viene sfregiato a vita viene DIMENTICATO da giornalisti e politici…..
in Italia si tutela chi commette i reati e non le persone che li subiscono!
Oggi essere italiani e’ VERGOGNOSO!!!

La foto, pubblicata nella giornata di ieri 20 agosto 2015 alle ore 14:29, ha superato le oltre 25 mila condivisioni Facebook.
dj-aniceto-martina-levato-acido-barbini-data
La stessa foto venne poi pubblicata oggi, venerdì 21 agosto 2015 alle ore 10:17, dal sito Attivotv nell’articolo intitolato “Parla il ragazzo sfregiato con l’acido dalla coppia diabolica“. L’articolo non è altro che il copia incolla di quello pubblicato dalla sezione milanese del Corriere della Sera del 23 luglio 2015.
attivotv-acido-sfregiato
L’uomo ritratto nella foto prima diffusa da DJ Aniceto e successivamente da Attivotv non è Pietro Barbini. Lui è William Pezzullo, vittima di un’altro caso avvenuto nel 2012.
Ringraziamo Clotilde per la segnalazione.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News