Discorso motivazionale di Conte all’Inter: quante analogie con quello post Scudetto alla Juve

di Redazione Bufale |

Ieri sera si è svolta la consueta cena natalizia in casa Inter e Steven Zhang ha dato vita ad uno spettacolo incredibile per intrattenere i presenti, non solo calciatori, dirigenti e addetti ai lavori, ma anche molte vecchie glorie nerazzurre. Il momento più interessante della serata però è stato quando Antonio Conte si è presentato sul palco per fare il consueto discorso di Natale. L’allenatore nerazzurro ha voluto ringraziare pubblicamente tutti i suoi calciatori per quello che stanno facendo, ma anche le persone della società e dello staff che lavorano ogni giorno per garantire il meglio a questa squadra.

Il discorso di Conte all’Inter

E’ proprio sul migliorare l’Inter che si focalizza il discorso di Antonio Conte che, pur non parlando apertamente di obiettivo scudetto per quest’anno, lascia ben intendere come farà assolutamente di tutto per garantire alla sua squadra già entro la fine di questa stagione la vittoria di un trofeo importante. Ciò però che ha fatto un bel po’ pensare tutti è stata la frase che Conte ha detto proprio a conclusione del suo discorso, ossia che quanto più difficile è la vittoria, più grande è la felicità nel vincere.

Si tratta di parole e significati che non sono del tutto nuovi a Conte, infatti abbiamo avuto modo di sentire praticamente discorsi molto simili durante il suo primo anno come allenatore della Juventus. Lì riuscì a fare un’impresa con una squadra che arrivava dal settimo posto in campionato e non era dotata di certo dei grandi campioni che ha avuto poi in futuro. Quella Juventus nessuno la dava favorita per la vittoria finale dello scudetto, il Milan era sicuramente più accreditato, eppure alla fine Conte riuscì nell’impresa di rendere nuovamente grande una società che aveva vissuto anni davvero bui.

Ci sono quindi moltissime analogie tra il Conte interista e quello della prima Juventus, per ora l’allenatore nerazzurro si sta limitando a dire continuamente di voler migliorare i risultati del passato e lasciare una traccia importante, ma chiaramente vede la Juventus come favorita assoluta per la vittoria dello scudetto. Staremo a vedere se alla fine queste analogie, anche nei discorsi, porteranno allo stesso epilogo. Ecco il video con Conte alla Juve.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News