Disastro di Alberto Airola (M5S) sulla TAV: sbaglia i numeri, i commenti per rimediare. Collega disperata

di Redazione |

Alberto Airola

Un vero e proprio pasticcio quello di Alberto Airola, esponente del Movimento 5 Stelle che in Parlamento ha provato a dire la sua nel tentativo di bloccare il progetto TAV. Questione molto calda e che, probabilmente, sta contribuendo al crollo dello stesso Movimento negli ultimi sondaggi politici che abbiamo avuto modo di commentare sulle nostre pagine negli ultimi giorni. Il problema, per lui, è che sia il suddetto intervento, sia il tentativo di porre rimedio sui social a qualche errore grossolano commesso, non abbiano fatto altro che “peggiorare la sua situazione”.

Come sono andate effettivamente le cose con Alberto Airola? In primo luogo, da un paio di giorni a questa parte è virale il video che ci mostra il suo intervento in Parlamento. Una scena per certi versi imbarazzante, non solo perché ha commesso una serie di errori che non ci si aspetterebbe da un addetto ai lavori, ma soprattutto per la reazione della sua collega del Movimento 5 Stelle. Alle spalle di Airola, infatti, troviamo la senatrice piemontese Elisa Pirro che prova a suggerire i numeri giusti, fino ad arrivare a disperarsi dopo che le dritte non sono state colte dal destinatario. Ecco il video in questione.

I commenti di Alberto Airola sui social

Come accennato ad inizio articolo, però, la vicenda di Alberto Airola non si arresta qui. Dopo che il video riguardante la sua gaffe è diventato virale, l’esponente del Movimento 5 Stelle ha pensato bene di intervenire sui social con alcuni commenti dapprima sgrammaticati, come evidenzia Next Quotidiano, prima della sentenza finale che sta facendo tanto discutere in queste ore.

Secondo quanto trapelato oggi 8 agosto, infatti, Alberto Airola ha provato a chiudere la polemica affermando “Il TAV è fermabile e lo fermerò“. In precedenza, invece, il parlamentare del Movimento 5 Stelle aveva detto pubblicamente quanto potete osservare con la foto a fine articolo. Insomma, questione TAV più calda che mai.

Alberto Airola
Alberto Airola

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News