Scelta finale di Lewis Holden sul tatuaggio con Inghilterra campione e reazione della ragazza

di Redazione Bufale |

Lewis Holden
Scelta finale di Lewis Holden sul tatuaggio con Inghilterra campione e reazione della ragazza Bufale.net

Possiamo definire ufficiale e definitiva la decisione di Lewis Holden sul tatuaggio con Inghilterra campione, con tanto di reazione della compagna. Dopo lo shock iniziale, la sua ragazza Chloe Lynch, pare infatti in grado di vedere il lato divertente del tattoo. Il giovane è padre di due figli e vive a Oldham, Greater Manchester. Riassumendo in breve la vicenda, aveva fatto un patto con un amico: entrambi avrebbero tatuato l’Inghilterra se la squadra di Gareth Southgate avesse vinto il torneo contro l’Italia.

Cosa ha deciso Lewis Holden sul tatuaggio con Inghilterra campione

Qualcosa è andato per il verso storto, considerando che dopo aver bevuto qualche birra durante la semifinale di mercoledì contro la Danimarca, Lewis Holden ha iniziato a inviare messaggi ai negozi di tatuaggi locali su Facebook chiedendo se potevano farlo entrare. Uno ha risposto il giorno dopo, fissandogli un appuntamento. E così nasce un aggiornamento, dunque, rispetto a quanto vi abbiamo riportato alcuni giorni fa sul nostro sito.

Lewis Holden ha rilasciato un’altra intervista, riportata anche da UK News Today: “Ho detto alla mia ragazza che lo stavo per fare (il tatuaggio) e lei ha detto “non essere stupido, sembrerai un ***lione se perdono. Non c’è modo che io lo possa ricoprire o togliere, in nessun modo. Dovrà restare lì per sempre. Se l’Inghilterra ha perso ai rigori, Gareth Southgate non potrà certo dire ‘sì, abbiamo perso perché quel ragazzo di Oldham si è fatto un tatuaggio’“.

Dopo lo shock iniziale, la sua ragazza Chloe Lynch finalmente riesce a vedere il lato divertente del tatuaggio e ha persino promesso di tagliargli i capelli in onore della star di Manchester City Phil Foden. Un modo ironico per superare questa vicenda, insegnandoci che anche situazioni estreme possano essere archiviate con il sorriso quando si parla di calcio. Insomma, Lewis Holden non l’ha presa poi così male e alla fine terrà il famoso tatuaggio.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News