Decide di curarsi da solo: novax muore durante le cure domiciliari, contagiato suocero

di Bufale.net Team |

Decide di curarsi da solo: novax muore durante le cure domiciliari, contagiato suocero Bufale.net

Novax muore durante le cure domiciliari: succede a Trieste, ad un imprenditore locale. Gestore di Bed and Breakfast con la moglie, convinto novax, l’imprenditore era convinto che bastasse curarsi da solo per superare la malattia.

Complice un’età lontana da quella percepita come “fragile” I.D. aveva deciso, dopo i primi sintomi, di curarsi in casa. Le sue condizioni si sono aggravate così in pochi giorni, pervenendo all’arresto cardiaco.

Nonostante la moglie abbia chiamato il 118 è stato troppo tardi: l’imprenditore si è spento.

Vediamo purtroppo che ci sono sempre più casi di persone che scelgono queste cure domiciliari. Lo constatiamo ormai ogni giorno. La situazione sta diventando drammatica – riferisce al quotidiano il primario del 118 di Trieste, Alberto Peratoner – Affidarsi a cure e a professionisti non in linea con le evidenza scientifiche è molto pericoloso”.

Riferiscono i quotiani.

Ma la storia non finisce qui: purtroppo esiste un triste seguito. Novax muore durante le cure domiciliari, e le ambulanze tornano a casa sua per prendere un altro componente della sua famiglia.

È proprio il suocero, padre della donna che ha chiamato l’ambulanza al capezzale del marito moribondo, ad essere portato via in ospedale, ricoverato di urgenza.

La domanda è: ne valeva la pena?

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News