Davvero singolari gli stickers WhatsApp sul Coronavirus con aggiornamento avviato

di Redazione Bufale |

Stickers WhatsApp
Davvero singolari gli stickers WhatsApp sul Coronavirus con aggiornamento avviato Bufale.net

Dopo la notizia dell’aumento del numero dei partecipanti all’interno delle videochiamate, da quattro si è passati ad 8 utenti in contemporanea, arrivano anche i nuovi stickers WhatsApp dedicati all’emergenza Coronavirus. Sono dei nuovi adesivi, disponibili già per la stragrande maggioranza degli utenti assidui frequentatori di WhatsApp, che hanno il compito di condividere notizie ed emozioni legate a questa pandemia che dura ormai già da quasi due mesi. Per la realizzazione di questi nuovi stickers c’è stata la collaborazione dell’OMS, l’organizzazione mondiale della sanità e sono stati pensati principalmente per esprimere vicinanza ed affetto anche in chat durante quest’emergenza Coronavirus. Insomma, stavolta nessuna truffa, a differenza di quanto vi abbiamo riportato ieri.

Esempi di stickers WhatsApp sul Coronavirus

Un’idea interessante che potrà far sentire tutti gli utenti un po’ più vicini, visto come sia ancora indispensabile trascorrere molto tempo a casa per evitare che il Covid-19 possa diffondersi ulteriormente. Basterà quindi scaricare su WhatsApp il nuovo pacchetto di adesivi dedicato all’emergenza Coronavirus per conoscere le novità legate ad esso. Innanzitutto si è deciso di chiamare questo gruppo di nuovi stickers “Insieme a casa“, proprio per far capire ulteriormente agli utenti cosa sia al momento indispensabile per fronteggiare l’emergenza Coronavirus. Lo conferma anche Quotidiano.net.

Il concetto di stare a casa è fondamentale per contrastare la pandemia e d’ora in poi lo si potrà rendere ancora più chiaro ai propri contatti WhatsApp tramite questi simpatici adesivi. Ritroviamo infatti lo sticker con la tazza e la scritta “io resto a casa”, quello in cui ci si ricorda di doversi lavare costantemente le mani con acqua e sapone, ma non manca anche un bell’adesivo dedicato ai medici, i veri eroi di questa pandemia. E’ possibile infatti inviare lo sticker del medico con il mantello di Superman oppure quello in cui emerge la scritta “sei il mio eroe”. Per chi invece ha preso questa quarantena come un modo per impigrirsi ulteriormente, ecco spazio all’adesivo che invita a fare esercizio fisico anche stando a casa.

Degli adesivi davvero molto carini che ci aiutano ad esprimere maggiore vicinanza verso chi sta attraversando momenti davvero difficili durante quest’emergenza Coronavirus. Si ha modo poi di ringraziare proprio coloro che sono in prima linea nella lotta a questo terribile virus, omaggiandoli come dei veri e propri eroi. Basterà quindi recarsi nell’area dedicata agli stickers su WhatsApp per iniziare ad utilizzarli.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News