Davvero pericoloso il virus su WhatsApp annunciato il 14 maggio: aggiornamento obbligatorio

di Redazione |

Virus su WhatsApp

Da oggi 14 maggio è reale la minaccia del nuovo virus su WhatsApp, in riferimento ad un annuncio più specifico rispetto a quanto emerso con alcune app poche settimane fa. Cerchiamo di inquadrare bene la vicenda. Nelle ultime ore è stato lanciato un allarme piuttosto importante per tutti gli utenti, in merito ad un virus WhatsApp per il quale sarà importante effettuare un aggiornamento dell’app tempestivo, qualora non lo abbiate già fatto.

Infatti, è presente un virus che può attaccare il proprio dispositivo attraverso una semplice chiamata tramite proprio tale app di messaggistica. E’ stato il Financial Times, come riporta Il Sole 24 Ore, a lanciare la bomba e la conferma arriva anche dal mondo interno all’app, aggiungendo come una società israeliana sia riuscita ad entrare nel sistema WhatsApp, aggirando la crittografia end-to-end ed installando al suo interno uno spyware. Si tratta di un malware in grado di prendere totalmente il controllo del dispositivo in cui si insinua, non solo quindi della chat di WhatsApp ed il tutto avviene con una semplice telefonata avviata tramite la stessa applicazione e senza la necessità che il destinatario risponda.

Questo virus su WhatsApp è estremamente pericoloso proprio per ciò che comporta e purtroppo sono tutti gli utenti a poterne essere delle vittime, visto come si stia parlando di una problematica che è in circolo da un bel po’ di settimane ed è stata scoperta solo nelle ultime ore. La questione virus WhatsApp è a livello globale e purtroppo non si sa al momento quanti dispositivi siano stati infettati da questo malware, ma c’è una sorta di protezione da mettere in atto per evitare di ritrovarsi in una situazione così spiacevole, ossia aggiornare l’app. Gli addetti ai lavori hanno infatti già realizzato una nuova versione dell’app di messaggistica più famosa al mondo per evitare di essere attaccati da questo spyware.

Inizialmente si pensava ad una possibile bufala messa in circolo solo per allarmare i vari utenti, ma purtroppo non è così, è un reale virus su WhatsApp che fa perdere completamente il controllo del proprio dispositivo. Questa volta è stato creato qualcosa di davvero incredibile per aggirare la sicurezza e la privacy che WhatsApp tenta di garantire ogni giorno ai propri utenti. Insomma, privacy e sicurezza a rischio, al punto da richiedere a tutti l’immediato aggiornamento dell’app.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News