Dal 31 dicembre 2019 WhatsApp non funzionerà più su diversi cellulari: lista ed avvertimento

di Redazione Bufale |

WhatsApp non funzionerà più
Dal 31 dicembre 2019 WhatsApp non funzionerà più su diversi cellulari: lista ed avvertimento Bufale.net

A partire dal prossimo 31 dicembre 2019, WhatsApp non funzionerà più su almeno 40 smartphone da aggiungere alla lista dei soliti noti. Mai come in queste ore occorrono delle precisazioni in merito, in quanto il definitivo stop al supporto per alcuni modelli Android ed iPhone si avrà solo dal 1 febbraio. Vale a dire tra poco più di un mese, come abbiamo avuto modo di sottolineare a metà mese, quando cioè si è reso necessario un primo punto della situazione su un argomento abbastanza delicato.

Per quali smartphone dal 31 dicembre WhatsApp non funzionerà più

Dopo la premessa riguardante il mese extra a disposizione di alcuni utenti Android ed iPhone, tocca ora precisare per quali cellulari WhatsApp non funzionerà più a partire dal 31 dicembre. Il focus in questo caso si sposta su ben sedici modelli, come vi abbiamo accennato ad inizio articolo. Stiamo parlando di Alcatel Idol 4S, Archos 50 Cesium, Microsoft Lumia 640 XL, HP Elite x3, Acer Liquid M330, Microsoft Lumia 650 dual SIM, Microsoft Lumia 650, Microsoft Lumia 550, Microsoft Lumia 950 XL dual SIM, Microsoft Lumia 950 XL, Microsoft Lumia 950 dual SIM, Microsoft Lumia 950 XL, Microsoft Lumia 950, Microsoft Lumia 640 XL, Microsoft Lumia 640, Microsoft Lumia 640 LTE e Microsoft Lumia 435.

Qual è l’elemento in comune agli smartphone per i quali possiamo dire che WhatsApp non funzionerà più dal 31 dicembre? La dotazione del sistema operativo Windows 10 Mobile, in quanto lo step che faremo nella giornata di domani rappresenterà a tutti gli effetti l’ultimo capitolo del matrimonio tra Microsoft e la più apprezzata app di messaggistica tra quelle che sono disponibili in Italia.

La lista è stata fornita direttamente da Kimovil, e visto che WhatsApp non funzionerà più sui cellulari riportato oggi, a partire da domani 31 dicembre, il consiglio è di salvare le conversazioni. Come? Aprite la chat WhatsApp che non volete perdere, per poi selezionare la voce “Altro” e successivamente “Info o info gruppo”. Qui dovrete optare nuovamente per “Altro” e poi “Invia cronologia chat via email”.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News