Dai meme su Di Maio e Virginia Saba al mare alla verità raccontata dal fotografo

di Redazione Bufale |

Di Maio
Dai meme su Di Maio e Virginia Saba al mare alla verità raccontata dal fotografo Bufale.net

Ci sono state non poche allusioni in questi giorni a proposito della foto che vede protagonisti Luigi Di Maio e Virginia Saba al mare, con uno scatto che ha generato allusioni sessuali esplicite, dopo le polemiche degli ultimi giorni sulla questione Movimento 5 Stelle e piattaforme Rousseau. Ve ne abbiamo parlato con un altro articolo. Sui social è diventato uno scatto con la coppia in mare, a distanza ravvicinata, dando la sensazione che si fosse creato un momento di passione. Tra l’ironia del web e coloro che invece ritengono non idoneo il comportamento del ministro.

I meme su Di Maio e Virginia Saba al mare sono giustificati o forzati

Lecito a questo punto chiedersi se le discussioni di questi giorni sulla famosa foto siano in qualche modo giustificate, o se in realtà tutti si siano fatti un’idea sbagliata sul particolare contesto che vede protagonisti Luigi Di Maio e la fidanzata Virginia Saba al mare. Complici diversi meme virali oggi 31 agosto. Un chiarimento in merito arriva da Giornalettismo, che cita le parole dell’autore dello scatto. Stiamo parlando di Alex Fiumara per il settimanale OGGI.

Sostanzialmente, la smentita sulle allusioni recenti non arrivano tanto da Di Maio, quanto dal fotografo diretto protagonista di questa storia. A suo dire, infatti, quella virale ancora oggi è una foto non “in posa”, ma estrapolata da una sequenza molto più lunga che ha creato una sorta di fraintendimento. Questo cosa vuol dire? Semplicemente, che ogni allusione sessuale non ha ragion d’essere.

Come accennato, al momento non si hanno dichiarazioni ufficiali da parte di Di Maio sulla foto che lo vede protagonista al mare con la fidanzata Virginia Saba, ma le dichiarazioni pubbliche del fotografo dovrebbero almeno in parte spegnere le polemiche. E con ogni probabilità mettere in freno ai tanti meme che sono stati ricondivisi su Facebook da alcuni giorni a questa parte.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News