Da quando la Lombardia in zona gialla: Salvini dà meriti ai ricorsi della Regione, ma l’ISS sbotta

di Redazione Bufale |

Lombardia in zona gialla
Da quando la Lombardia in zona gialla: Salvini dà meriti ai ricorsi della Regione, ma l’ISS sbotta Bufale.net

Da quando la Lombardia in zona gialla e a chi va dato il merito del cambio di fascia? Un botta e risposta che, evidentemente, non segue un filo temporale diretto, ma che allo stesso tempo vale la pena analizzare con grande attenzione, a proposito delle dichiarazioni di Matteo Salvini. Senza ovviamente dimenticare la decisa presa di posizione da parte dell’ISS. Vicenda che abbiamo provato a seguire esattamente una settimana fa, ma che a quanto pare oggi 30 gennaio merita un altro approfondimento.

Da quando la Lombardia in zona gialla: Tra date e dichiarazioni di Salvini

Partiamo dall’ultima novità in ordine di tempo. Da quando la Lombardia in zona gialla? Secondo le ultime informazioni condivise anche dal Corriere della Sera, il provvedimento scatterà ufficialmente nella giornata di lunedì 1 febbraio. Svolta che non è piaciuta al governatore Fontana, il quale avrebbe evidentemente desiderato un cambio di fascia per la regione già durante il weekend in corso. Pare, però, che non ci fossero i tempi tecnici per provvedere in tempi così rapidi.

Fatte le dovute premesse sul “da quando” avremo la Lombardia in zona gialla, il focus si sposta a questo punto su meriti e demeriti relativi alla vicenda. Ad esempio, ha fatto molto discutere un tweet di Salvini, secondo cui si è arrivati a questa decisione grazie ai ricorsi della Regione, guidata da Fontana e quindi dalla Lega. Con un chiaro riferimento ad errori che sarebbero stati commessi dal governo in queste settimane.

Al contempo, però, occorre prendere in esame anche il commento da parte dell’ISS, prima ancora che si arrivasse alla Lombardia in zona gialla nelle ultime ore. Come riporta Next Quotidiano, infatti, di recente c’è stata una dura presa di posizione da parte dell’istituto, secondo cui dal mese di maggio 2020 sarebbero state inviate addirittura 54 segnalazioni di errori e di incongruenze alla Regione Lombardia. Una vicenda che non finisce qui.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News