Cruciali precisazioni di Sileri sul vaccino AstraZeneca contro la variante inglese

di Redazione Bufale |

vaccino AstraZeneca
Cruciali precisazioni di Sileri sul vaccino AstraZeneca contro la variante inglese Bufale.net

Arrivano in queste ore alcune precisazioni particolarmente importanti a proposito del vaccino AstraZeneca contro il Covid, dopo quelle relative alla questione dei bambini cavie nel Regno Unito che abbiamo provato a chiarire nella giornata di ieri. Tutto nasce da alcune dichiarazioni delicate da parte di Sileri, che su LA7 ha cercato di chiarire le idee a tutti coloro che alimentano le voci inerenti la scarsa efficacia del prodotto nei confronti della variante inglese del virus attualmente in circolazione.

Cosa ha detto Sileri sul vaccino AstraZeneca a proposito della variante inglese

In particolare, Sileri ha voluto precisare che l’efficacia del vaccino AstraZeneca nei confronti della variante inglese del Covid sia totale, mentre con altrettanta sincerità ci ha tenuto a dire che non si hanno ancora evidenze scientifiche sull’impatto che la sua somministrazione possa avere nei confronti di quella sudafricana. L’aspetto positivo di tutta questa storia e che quest’ultima variante pare non abbia ancora messo piede in Italia. Ne sapremo di più nelle prossime settimane.

Potete consultare l’intervento di Sileri su un argomento tanto delicato direttamente sul sito di LA7, senza dimenticare il video che potete trovare anche a fine articolo. Una serie di punti da definire con grande attenzione soprattutto per chi è solito diffondere disinformazione su questioni tanto importanti, soprattutto a proposito del vaccino AstraZeneca che ha messo piede in Italia solo nel corso dell’ultima settimane.

Per mettere a fuoco l’intera questione, soprattutto a proposito delle recenti dichiarazioni di Sileri, vi lasciamo direttamente al video estrapolato da LA7, in modo che tutti abbiano le idee più chiare non solo sulle caratteristiche del tanto discusso vaccino AstraZeneca, ma anche sulla copertura del prodotto. Dettagli che in un momento storico come questo possono fare davvero la differenza agli occhi degli scettici, come si può facilmente immaginare oggi 15 febbraio.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News