Cristiano Ronaldo si è pentito di essere venuto alla Juve e vuole lasciarla: rumors dalla Spagna

di Redazione Bufale |

Ancora indiscrezioni sul futuro di Cristiano Ronaldo, a quanto pare intenzionato a lasciare la Juventus nel più breve tempo possibile e addirittura pentito di essere venuto in Italia. Questione che richiama quanto riportato poche settimane fa e che oggi 10 dicembre richiede uno studio attento. Tutto nasce da alcuni rumors che arrivano direttamente dalla Spagna e che, è bene premetterlo, al momento non trovano alcun riscontro qui in Italia da fonti vicine al giocatore portoghese.

Cosa dicono in Spagna su Cristiano Ronaldo e la Juventus

Analizzando questa vicenda maggiormente nei dettagli, la notizia riportata anche in Italia nasce da un articolo del sito spagnolo ABC. In particolare, nell’articolo si legge chiaramente che oggi è criticato ferocemente qui da noi per un logico declino fisico, vicino all’età di 35 anni. Il portoghese rifletterebbe sul fatto che sia stato un errore lasciare il Real Madrid per ricominciare da zero all’età di 33 anni. Non è l’età per un esperimento ai massimi livelli. Alla Juventus non ha mai potuto esibirsi meglio. Non lo riconoscerà mai in pubblico, ma pensa di aver sbagliato. È la verità secondo ABC.

Diciotto mesi dopo quella scommessa, Cristiano Ronaldo ha rivelato ad alcuni dei suoi ex compagni di squadra di Valdebebas che non avrebbe dovuto lasciare il club biancoLo negherà, perché non può dirlo alla Juventus, ma è la verità. Ha notato che “nessun club ha il significato mondiale del Real Madrid“. Oggi, nella sua testa ci sarebbe addirittura la frase: “Se  fossi rimasto al Real Madrid, avresti vinto gli ultimi due palloni d’oro”.

Meglio trattato dalla stampa spagnola, la sua idea sarebbe quella di lasciare la Juventus a fine stagione. Come vi abbiamo riportato in precedenza, al momento non ci sono fonti o prove in grado di rafforzare questa tesi sulla presunta volontà di Cristiano Ronaldo. Al momento, dunque, tutto va etichettato come fake news.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News