Dal Portogallo la sentenza che ribalta tutto su cosa abbia detto CR7 a Sarri: nessuna offesa

di Redazione Bufale |

CR7
Dal Portogallo la sentenza che ribalta tutto su cosa abbia detto CR7 a Sarri: nessuna offesa Bufale.net

Arriva un aggiornamento importante direttamente da Tuttosport, per quanto riguarda l’espressione utilizzata da Cristiano Ronaldo al momento della sostituzione contro il Milan. Contrariamente a quanto riportato da Sky, più in particolare, la parola indirizzata a Sarri non sarebbe stata il solito “vaffa”, ma un più generico “che ca**o”. Evitabile, sicuramente, ma non un’offesa diretta all’allenatore. Fonti portoghesi, infatti, hanno tradotto il tutto con “Porra caralho“.

Articolo originale del 10 novembre

Arrivano dettagli importanti in questi minuti da Sky per quanto riguarda le parole pronunciate da Cristiano Ronaldo nei confronti di Sarri al momento della sostituzione contro il Milan. Secondo quanto riportato dalla nota emittente, ma anche da diversi addetti ai lavori che hanno provato a studiare il labiale del giocatore bianconero, l’espressione utilizzata dall’ex Real Madrid nei confronti del suo allenatore sarebbe stata in portoghese e a conti fatti si tratterebbe di una parolaccia.

Le parole di Cristiano Ronaldo a Sarri durante Juventus-Milan

Come ha riportato anche una fonte autorevole del calibro di calciomercato.com, più in particolare, saremmo al cospetto del classico “vaffa“, seppur pronunciato in lingua portoghese. Sky ha anche lanciato un’altra indiscrezione interessante ed importante, in quanto lo stesso Cristiano Ronaldo dopo la sostituzione contro il Milan non si sarebbe limitato a rientrare subito negli spogliatoi, evitando di seguire il compagno entrato in campo, Dybala, che tra le altre cose ha deciso la partita con una bella azione personale.

A quanto pare, infatti, Cristiano Ronaldo sarebbe arrivato addirittura ad abbandonare lo stadio con la sua auto prima del fischio finale. Questione dunque abbastanza delicata, che la Juventus dovrà gestire nel migliore dei modi affinché non vengano meno i delicati equilibri di uno spogliatoio pieno di campioni, indipendentemente dal nome che si porta sulla maglia. Con ogni probabilità ci sarà un provvedimento disciplinare del giocatore, in attesa di capire cosa avverrà durante la sosta per gli impegni delle Nazionali.

Nel frattempo, vi lasciamo al video che ci mostra quanto avvenuto al momento della sostituzione di Cristiano Ronaldo contro il Milan in occasione del posticipo di Serie A di questa sera, in attesa di una presa di posizione ufficiale da parte della Juventus che chiarisca una volta per tutte quanto avvenuto, con eventuali provvedimenti nei confronti della propria stella.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News