Conte provocatorio e polemico con Sky dopo Napoli-Inter: “Lukaku è una pippa”

di Redazione Bufale |

Antonio Conte si è mostrato molto contento ai microfoni di Sky dopo l’importante vittoria ottenuta dalla sua Inter sul campo del Napoli, ma allo stesso tempo non sono mancate le polemiche in seguito ad alcune critiche pervenute alla sua squadra e ad alcuni giocatori, come nel caso di Romelu Lukaku. In particolare, è probabile che la questione nata in diretta TV sia in qualche modo figlia delle critiche che l’attaccante belga ha ricevuto dopo l’eliminazione della sua squadra dalla Champions League. Contro il Barcellona, infatti, l’ex Manchester United sbagliò due gol clamorosi.

La reazione di Conte su Sky alla domanda riguardante Lukaku

Togliendosi un sassolino dalla scarpa bello grosso, Conte ha risposto provocatoriamente ad una chiara domanda su Lukaku, in seguito alla doppietta rifilata dal suo attaccante al Napoli in un match delicato come quello del San Paolo. Come? Dicendo a chiare lettere “Lukaku è una pippa“. Chiara provocazione quella del tecnico pugliese, che non a caso poco dopo ha sottolineato come avrebbe voluto portare con sé questo giocatore già ai tempi del Chelsea.

Probabile che dietro il suo risentimento e alcuni giudizi che hanno investito lo stesso Lukaku ci siano anche alcune critiche per il gol sbagliato contro la Fiorentina, che a conti fatti è costato due punti. Nel frattempo, non possiamo fare altro che analizzare anche le reazioni in Studio su Sky dopo le parole di Conte, con cui l’allenatore dell’Inter ha indubbiamente spiazzato gli ospiti presenti.

Arrivati a questo punto possiamo solo lasciarvi al video preso da Sky, in riferimento all’intervista che Antonio Conte ha rilasciato in diretta TV dopo l’importante successo ottenuto alla sua Inter contro il Napoli a Fuorigrotta, visto che durante questi 8 secondi si può notare l’allenatore in una versione provocatoria che abbiamo avuto modo di notare a più riprese anche durante il suo triennio alla Juventus.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News