Consigliere regionale citofona alla sede della Lega a Milano e chiede se ci siano 49 milioni di euro

di Redazione Bufale |

Lega
Consigliere regionale citofona alla sede della Lega a Milano e chiede se ci siano 49 milioni di euro Bufale.net

Si chiama Marco Degli Angeli ed è un consigliere legato al Movimento 5 Stelle alla regione Lombardia che ieri si è presentato presso la sede della Lega a Milano e di citofonare con una domanda ben precisa. In particolare, l’esponente M5S si è reso protagonista di una vera e propria provocazione, che ha ricordato quella tanto discussa del leader della Lega a Bologna. Una situazione decisamente particolare e che, come si potrà facilmente immaginare, è diventata virale in poco tempo sui social.

La questione nasce dall’idea di Salvini, che nella serata di martedì ha deciso di citofonare all’ormai famoso tunisino di 17 anni, per chiedergli se fosse vero che spacci nel quartiere di riferimento a Bologna. Vicenda che, come avrete notato anche nella giornata di ieri, sta facendo emergere una serie di retroscena con il trascorrere delle ore. Insomma, una scena a dir poco singolare quella che si è venuta a creare presso la sede della Lega a Milano nel pomeriggio di mercoledì.

Cosa è stato chiesto al citofono alla Lega?

Nello specifico, Marco Degli Angeli ha posto i seguenti argomenti una volta partita la conversazione con l’interlocutore della Lega a Milano: “Ci hanno segnalato che qui ci sono 49 milioni. Volevamo qualche informazione, giusto per ripristinare il buon nome del vostro partito. Riproveremo a tornare anche nelle prossime settimane per vedere se ci danno delle risposte“. Insomma, conversazione che non ha presentato ulteriori spunti, ma è chiaro che a far discutere sia la semplice provocazione in sé.

La conferma è arrivata anche da Il Fatto Quotidiano, che menziona il Comunicato del Movimento 5 Stelle (sezione Lombardia), secondo cui non è certo in questo modo che si risolvono determinati problemi. Al momento, comunque, non si registrano repliche ufficiali da parte della Lega dopo il siparietto andato in scena a Milano. Ecco il video in questione.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News