Confermato l’appello di Enrico Montesano a Gianluigi Paragone: “Facciamo fronte comune”

di Redazione Bufale |

Enrico Montesano
Confermato l’appello di Enrico Montesano a Gianluigi Paragone: “Facciamo fronte comune” Bufale.net

Arriva in queste ore un vero e proprio appello da parte di Enrico Montesano a Gianluigi Paragone, in merito alla possibilità che si possano creare nuovi equilibri in Italia in termini politici. Si tratta di un contributo non recentissimo, che tuttavia ha sollevato dubbi attraverso meme apparsi sui social nei giorni scorsi. L’attore, bisogna ricordarlo, in settimana è stato al centro di un’altra polemica a distanza, in quanto Massimo Boldi lo ha punzecchiato a distanza per alcune uscite recenti. Ne abbiamo parlato con un articolo specifico.

Confermato l’appello di Enrico Montesano a Gianluigi Paragone e a Carlo Freccero

Tutto nasce da un video apparso durante l’ultima puntata di Dritto e Rovescio. Lo abbiamo recuperato e lo portiamo alla vostra attenzione, perché se da un lato le parole di Enrico Montesano non sono recentissime, allo stesso tempo la diffusione su grande scala è avvenuta solo nei giorni scorsi. A tal proposito, vi rimandiamo all’apposito video che è stato inserito anche sul sito ufficiale di Mediaset, in modo da contestualizzare il tutto.

Va detto che in altre circostanze lo stesso Enrico Montesano abbia smentito le voci che lo vogliono vicino al ritorno in politica. Chiaramente, si dovrà valutare il suo seguito e l’evoluzione delle uscite che lo vedranno protagonista. Non solo sui social, dove ormai fa parlare sempre più di sé, ma anche in occasione di sit-in e manifestazioni varie. Il suo, comunque, non è un invito diretto al solo fondatore di ItalExit.

Oltre a Gianluigi Paragone, infatti, Enrico Montesano di recente ha deciso di rivolgersi anche a Freccero e Cacciari. Insomma, un mix di persone spesso in TV, che negli ultimi mesi hanno espresso idee spesso e volentieri vicine a quelle che si possono leggere all’interno di community NoVax. Restate sintonizzati sul nostro sito per scoprire come andrà a finire questa storia.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News