Claudio Baima Poma uccide il figlio di 11 anni a Rivara: stop insulti Facebook a lui e ad Iris Pezzetti

di Redazione Bufale |

Claudio Baima Poma
Claudio Baima Poma uccide il figlio di 11 anni a Rivara: stop insulti Facebook a lui e ad Iris Pezzetti Bufale.net

Ci risiamo con un fatto di cronaca gravissimo, che oggi 21 settembre vede protagonista Claudio Baima Poma. L’uomo che uccide il figlio di 11 anni a Rivara e che, dopo il folle gesto, decide di togliersi la vita. Immediatamente, è scattato il solito fenomeno Facebook e più in generale social che, dopo i fatti di questa notte, hanno visto tanti utenti apprendere il nome dell’omicida suicida, per poi recarsi sul suo profilo social. Oltre a quello della moglie Iris Pezzetti. L’occasione è utile per ricordare a tutti un paio di concetti fondamentali in circostanze simili.

Claudio Baima Poma uccide il figlio di 11 anni a Rivara: suicidio ed insulti Facebook anche ad Iris Pezzetti

Se facciamo i loro nomi è perché ormai ci hanno pensato i principali Media italiani a seguire questo approccio. Al punto che la bacheca di Claudio Baima Poma è già stata presa d’assalto dagli odiatori seriali e psicologi improvvisati del web. L’uomo, prima di uccidere il figlio di 11 anni a Rivara, ha pubblicato sempre su Facebook una lettera in cui ha accusato esplicitamente l’ex moglie, appunto Iris Pezzetti, di aver reso ancora più acuta la sua depressione. Dettaglio, questo, che ha indotto altri utenti a recarsi addirittura nel profilo della donna.

Non è nostra intenzione analizzare le leve psicologiche che si nascondono dietro questa storia tristissime, che ha portato via con sé la vita di Claudio Baima Poma, ma soprattutto del figlio di 11 anni. I due erano molto legati e dopo la separazione dei genitori hanno continuato a trascorrere tanto tempo insieme. Nonostante la depressione del papà dovuta a forti limiti imposti dai dolori alla schiena. Il punto, per tutti noi, è essere rispettosi delle famiglie coinvolte e fare silenzio.

Questo, sperando di evitare quanto avvenuto nelle scorse settimane con un altro tragico fatto di cronaca in Sicilia. Invitiamo tutti i nostri lettori a stare alla larga dai profili Facebook di Claudio Baima Poma, oltre a quello dell’ex moglie Iris Pezzetti, in attesa di ulteriori dettagli con le indagini. Le vostre impressioni, attualmente, non sono gradite e servono davvero a poco.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News