Cittadini inferociti massacrano un romeno di 24 anni colpevole di aver ucciso un gatto

di Luca Mastinu |

Cittadini inferociti massacrano un romeno di 24 anni colpevole di aver ucciso un gatto Bufale.net

Un tweet pubblicato il 26 novembre dall’account Ultime notizie riporta che a Siracusa l’assassino di un gatto, un romeno di 24 anni, è stato massacrato da alcuni cittadini dopo esser stato rilasciato dai Carabinieri.

Il tweet non contiene riferimenti a fonti ufficiali o organi di stampa, ma troviamo riscontro sulle testate locali. Il 23 novembre Siracusa News pubblicava un articolo su un caso avvenuto a Ortigia, isola nel territorio di Siracusa. In via Trieste un uomo, alle 2 di notte, si era accanito per due lunghissimi minuti contro un gatto che l’intero quartiere conosceva come Arturo, uccidendolo. L’assassino, però, era stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza di un negozio che si trovava nei paraggi. Il corpo senza vita di Arturo era stato ritrovato e rimosso la mattina seguente. Un cittadino aveva presentato denuncia presso i Carabinieri di Ortigia che si erano subito adoperati per acquisire le immagini di sicurezza.

Due giorni dopo, il 25 novembre, sempre Siracusa News riportava che l’uomo era stato identificato e fermato. Si trattava di un cittadino romeno di 24 anni già noto alle forze dell’ordine. Durante l’interrogatorio non è stato in grado di spiegare il suo gesto, tuttavia è stato denunciato per uccisione di animale con il rischio di una condanna da 4 mesi a due anni.

Secondo le indagini dei militari comandati dal maresciallo Santo Parisi si tratta di un disoccupato senza fissa dimora.

Come scrivono sull’account Ultime notizie e come riprendono Il Giornale e Giornale di Sicilia sabato 24 novembre un cittadini si sarebbe fatto giustizia da sé aggredendo l’assassino con un bastone mentre usciva dalla mensa dei poveri, e ora si troverebbe all’ospedale. Il Giornale e Giornale di Sicilia non offrono approfondimenti e il loro articolo è uscito oggi, 27 novembre. Giornale di Sicilia, infatti, fa riferimento a un post di Rinaldo Sidoli, dirigente di Animalisti Italiani Onlus e segretario di Alleanza Popolare Ecologista.

Ultime notizie ha pubblicato il tweet il 26 novembre alle ore 11:10, Sidoli ha pubblicato la notizia del pestaggio contro l’assassino ieri sera, 26 novembre, alle 20:37, entrambi senza fornire fonti:

Parliamo di precisazioni, dunque, perché un post pubblicato senza fonti non può considerarsi, a sua volta, una fonte. Le testate locali confermano l’uccisione e l’arresto del gatto Arturo, ma restano labili le informazioni circa il pestaggio avvenuto ai danni del suo assassino.

L’uomo, un romeno di 24 anni, è stato denunciato dai Carabinieri per uccisione di animale.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News